TRE PER DUE IN CASA RALLY SPORT EVOLUTION

Dal San Martino di Castrozza, con Pirola, al Città di Torino, con Morello e Celegato, per vivere due classiche del rallysmo tricolore, tra il CIRA e la CRZ di prima zona.

Tempo di lettura: 2 Minuti
307
RALLY SPORT EVOLUTION
RALLY SPORT EVOLUTION

Ranica (BG), 07 Settembre 2022– Un fine settimana da vivere immersi tra due autentiche classiche del rallysmo nostrano per Rally Sport Evolution, iniziando da un Rally San Martino di Castrozza che, i prossimi 9 e 10 Settembre, metterà in scena il terzultimo atto stagionale.

Valido per il Campionato Italiano Rally Asfalto ma anche per la Coppa Rally ACI Sport di zona tre, in questo caso come penultimo round a coefficiente maggiorato, l’evento trentino vedrà sul campo un solo portacolori della squadra corse di Ranica, impegnato nel Clio Trophy Italia.

Stiamo parlando di Alberto Pirola, alla terza uscita stagionale sulla Renault Clio Rally 5 bergamasca che ritroverà Veronica Orazi, sul sedile di destra con note alla mano.

Il pilota di Milano ripartirà dall’ottava piazza nel monomarca transalpino e dalla tredicesima di classe in ottica CIRA, tornando su strade che lo hanno già visto nell’edizione del 2006.

Dopo tanti anni arriviamo a San Martino di Castrozza”– racconta Pirola – “e tornerò a correre con Veronica, allieva di Nicola Arena, con la quale ho già condiviso l’abitacolo lo scorso anno. Partiremo dal setup del Lana perchè ha adattato maggiormente la Clio al mio stile di guida. Le prove sono bellissime, veloci e tecniche. Mi piacciono molto, escludendo l’incognita del Col Falcon. Mi auguro di potermi avvicinare, sempre di più, agli altri miei compagni di categoria.”

Dal Trentino al Piemonte per il Rally Città di Torino, giunto a spegnere la trentasettesima candelina e pronto a dare il via al penultimo round della Coppa Rally ACI Sport di prima zona.

Due le punte schierate dalla compagine lombarda, a partire da un Gianluca Morello che, dopo aver rotto il ghiaccio in quel di Alba, tornerà al volante della Peugeot 208 Rally 4.

Gara di casa per lui, affiancato da Valentina Grassone, in una classe più che agguerrita.

Ho mosso i miei primi passi, con il casco, sul Colle del Lys”– racconta Morello – “e saremo al via della gara di casa con la Peugeot 208 Rally 4, alla nostra terza su questa vettura. Correrò con Valentina, abbiamo molto feeling. Cercheremo di fare bene, confidando in un meteo clemente, su prove molto tecniche e veloci. Grazie a Claudio ed a Chiara saremo al top.”

A fargli compagnia, sulla seconda Peugeot 208 Rally 4 in un’autentica gabbia di leoni, ci sarà Simone Celegato, in coppia con Stefano Bruno Franco, pronto a timbrare il secondo cartellino di presenza sulla francesina turbo dopo aver rotto il ghiaccio al Valle d’Aosta.

Divertirmi e fare esperienza sono i nostri obiettivi”– racconta Celegato – “ma ci terrei anche a fare un bel risultato perchè la mia fidanzata mi ha regalato l’iscrizione, come regalo di compleanno. Festeggerò infatti proprio Venerdì quindi le motivazioni per fare bene ci sono tutte. Il percorso è molto bello, si adatta al mio stile di guida. Grazie a tutti i partners perchè senza di loro nulla sarebbe possibile. Grazie anche a Claudio Albini ed a tutta la sua squadra.”



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 69 = 75