PALLANUOTO SERIE A2 FEMMINILE, NAPOLI NUOTO IN GARA-2 IN CASA DELLA PALLANUOTO RAPALLO PER CONTINUARE IL SOGNO PROMOZIONE

Tempo di lettura: 1 Minuti
264

Giocherà questo mercoledì (ore 19,30) presso la piscina Poggiolino in casa della Pallanuoto Rapallo la Napoli Nuoto in gara-2 della finale play off promozione per la serie A1. Le azzurre puntano a pareggiare i conti per allungare così la serie a domenica prossima dopo il ko subito in gara-1. “Serve la volontà di vincere avendo però la consapevolezza di portelo fare – ha dichiarato Barbara Damiani, tecnico delle flegree -. Cosa non mi è piaciuto nel match che abbiamo giocato in gara-1? Sicuramente la lucidità e la tranquillità, anche se devo dire che alcuni episodi all’inizio hanno condizionato in parte la gara. Ma ormai è acqua passata, dobbiamo essenzialmente pensare alla sfida di questo mercoledì. Ho piena fiducia in questo gruppo”. Nel match in casa di Rapallo rientrerà nelle tredici azzurre Emma Micillo che prenderà il posto della Maioriello Pankova. Una
rotazione che c’è stata molto spesso nel corso della stagione. “Abbiamo lavorato in questi due giorni dopo la gara di domenica scorsa soprattutto sulle cose che ci hanno messo in difficoltà, cercando naturalmente delle contromisure”, ha concluso il tecnico delle flegree. Le azzurre con in testa il capitano Simona Abbate sono motivate a ritornare dalla trasferta in Liguria con una vittoria per, poi, giocarsi tutto domenica prossima al Pala Trincone di Monterusciello. L’impianto di via Cosimo Miccoli nella sfida di gara-1 era gremito all’inverosimile ed ha incitato le azzurre per tutta la partita.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 13 + = 22