News Calciomercato, le ultime

Idea affascinate per il Bologna: il rilancio di Ilicic. Le mosse di Lazio, Bologna. Monza e Verona

Tempo di lettura: 3 Minuti
170
CALCIOMERCATO NEL VIVO

News Calciomercato, le ultime. Grande attesa a Bologna, per la trattativa con l’Atalanta, riguardante Josip Ilicic. Dopo l’ennesimo attacco di depressione, il giocatore è pronto a rientrare nel giro. Grazie a Giovanni Sartori, il nuovo direttore sportivo dei rossoblù, che ha avuto il talentuoso trequartista-esterno proprio a Bergamo. Lo sloveno guadagna 2,2 milioni, Sartori tratta con l’Atalanta per un indennizzo. Ma non si ferma al solo Josip Ilicic il mercato del Bologna: mancano 1,5 milioni di euro per Strand Larsen (alternative: Lorenzo Lucca e Federico Bonazzoli) mentre in difesa si riparla di Daniele Rugani. A centrocampo compaiono Marius Marin, Danilo Cataldi e Nicolò Rovella. Molto attivo il Verona, che vuole regalare al nuovo allenatore Gabriele Cioffi, un mercato scoppiettante: per Henry mancano gli ultimi dettagli con il Venezia, l’attaccante ha già preso casa a Verona e aspetta che l’operazione si sblocchi. In fase di definizione il prestito di Franco Carboni dall’Inter. Asse con la Lazio: i biancocelesti voglio Nicola Casale ed Ivan Ilic. In corso la valutazione economica complessiva.

News Calciomercato, le ultime. La rivoluzione della Lazio

Questa volta il presidente Claudio Lotito, seguendo il pensiero di Maurizio Sarri è molto attivo sul mercato per rivoluzionare il volto alla squadra. Con il Verona ci sono in ballo i nomi di Nicola Casale e Ivan Ilic: potrebbero arrivare per soldi e la contropartita individuata in Danilo Cataldi. Rinuncia definitiva al portiere Marco Carnesecchi: operato alla spalla, sarà costretto a un lungo stop.  La Lazio era arrivata a offrire 12 milioni, ma l’Atalanta è stata inflessibile: per il proprio gioiello romagnolo la valutazione non scende sotto i 20 milioni, al massimo 18. Lotito ci ha pensato un po’, ma poi l’infortunio ha chiuso definitivamente questa porta. Ora si torna a cercare un altro numero uno: Guglielmo Vicario (Empoli), il favorito. Continua il mercato non stop del Monza: Samuele Birindelli è ormai un giocatore biancorosso. Il Pisa e il club brianzolo definiranno gli ultimi dettagli  e fra oggi e domani il giocatore sarà in città per sostenere le visite mediche. Giovanni Stroppa avrà quindi il sesto acquisto italiano, dopo Cragno, Ranocchia, Carboni, Sensi e Pessina, mentre tramonta la pista Candreva. In difesa il nuovo nome è quello di Marlon dello Shaktar Donetsk.

News Calciomercato, le ultime. Copetti per l’Udinese ?

L’Udinese, che non sa quando potrà avere Beto al top, sintensifica le trattative per portare in Italia l’attaccante argentino Enzo Copetti. La prima offerta del club dei Pozzo, cinque milioni, sarebbe stata ritenuta troppo bassa dalla dirigenza del Racing Avellaneda, club col quale l’Udinese ha già fatto affari in passato. Gli argentini vorrebbero otto milioni per l’attaccante classe ‘96 di cui si dice un gran bene. Capitolo Joao Pedro (Cagliari): sulle tracce dell’attaccante italo brasiliano ci sono molti club differenti in giro per l’Italia e per l’Europa. In Serie A le squadre più interessate, oltre al Torino, sono il Monza e la Salernitana mentre all’estero c’è il Galatasaray che nei giorni scorsi sembrava ad un passo dal suo acquisto. C’è stata però la smentita del presidente rossoblù Tommaso Giulini che ai microfoni del media turco Fanatik ha parlato così della trattativa con il club di Istanbul per Joao Pedro: “Non eravamo d’accordo con il Galatasaray per Joao Pedro. Il loro interesse è vero, il Galatasaray ha offerto 3 milioni di euro ma noi ne vogliamo 7”. Il Torino potrebbe cercare di approfittarsi di questa situazione di stallo tra le parti ed intervenire per mettere le mani sull’attaccante classe 1992.

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 43 + = 44