NIKOLAY GRYAZIN “PROVA” IL TRICOLORE RALLY

Fresco vincitore della WRC-2 in Sardegna ed attualmente secondo in Campionato, ha deciso di correre la quarta prova del Campionato Italiano Rally Assoluto-Sparco con l’idea di allenarsi per i prossimi appuntamenti su asfalto della serie iridata. Sarà al via con una Skoda Fabia Rally2 della veneta Delta Rally.

Tempo di lettura: 1 Minuti
152
NIKOLAY GRYAZIN
NIKOLAY GRYAZIN

Reggio Emilia, 12 giugno 2022 – 

Sarà una “line up” da sogno e pronta certamente a farla da protagonista, con NIKOLAY GRYAZIN al via, quella che Movisport, proporrà al Rally di Alba, quarta prova del Campionato Italiano Rally Assoluto-Sparco, in programma in Piemonte – nell’affascinante contesto delle Langhe – il 24 e 25 del mese.

Oltre ai grandi protagonisti della corsa allo scudetto tricolore (Basso, Crugnola, Michelini, Miele, Rusce e Scattolon), la compagine reggiana proporrà una vera e propria “star”, protagonista da alcune stagioni sia del Campionato Europeo che mondiale: il giovane Nikolay Gryazin, 24 anni, il quale ha deciso di essere al via della gara per preparare al meglio il prossimo appuntamenti iridato su asfalto, ad Ypres, in Belgio in agosto.

Affiancato dal copilota Konstantin Aleksandrov, reduci dalla vibrante vittoria di WRC-2 al Rally d’Italia/Sardegna della settimana scorsa (ed adesso secondi assoluti in classifica provvisoria), si presenteranno al via del Rally di Alba con una Skoda Fabia Rally2 della squadra veneta Delta Rally. Affiancheranno altri piloti stranieri che hanno accettato la sfida della gara organizzata da Cinzano Rally Team, oltre che confrontarsi con i migliori piloti italiani delle corse su strada su prove speciali mai viste prima.

“Dobbiamo allenarci su fondo asfaltato in vista dell’appuntamento di Ypres in agosto – dichiara Gryazin – l’occasione del rally di Alba è quella giusta, su strade molto tecniche, dovendo pure confrontarsi con i migliori piloti italiani ed alcuni stranieri di alto livello. Sarà un bel banco di prova per tutto ed occasione imperdibile anche di vedere luoghi molto belli “.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 72 + = 75