Inter News, grandi manovre di mercato in corso

Marotta stringe per Dybala e sogna un altro scippo al Milan

269
https://www.inter.it/it
https://www.inter.it/it
Tempo di lettura: 3 Minuti

Inter News, grandi manovre di mercato in corso. L’amministratore delegato Marotta e il direttore sportivo Ausilio hanno definito con il presidente Zhang la linea da seguire per la sessione estiva di mercato. L’abbassamento del monte ingaggi è una priorità, ma non dovrà andare a toccare la competitività della squadra. Per quanto riguarda la guida tecnica, è stato deciso di non rinnovare il contratto di Inzaghi, per valutare l’andamento dei risultati nella prossima stagione. La società nerazzurra è entrata nell’ordine di idee di ascoltare eventuali offerte irrinunciabili per De Vrij (soprattutto), Barella, Dumfries, Skriniar, Lautaro Martinez e Bastoni. Il ragionamento è: plusvalenza, una parte da reinvestire sul mercato. Le idee del management di Viale della Liberazione, sono piuttosto chiare e si lavora per arrivare agli obiettivi prefissati. Difesa, centrocampo e attacco saranno ritoccati e il parco riserve reso più competitivo. Molti dei giocatori in prestito, saranno sfruttati come contropartite tecniche nelle operazioni di mercato o addirittura inseriti in prima squadra (chance per Venheusden, Pirola e Sensi ?)

Inter News, grandi manovre di mercato in corso. Il rinnovo di Handanovic e lo scippo al Milan

Lo sbarco del portiere camerunese Onana previsto per giugno, accanto a lui ci sarà il totem Handanovic. Lo sloveno sta per firmare un biennale, che gli permetterà di chiudere la carriera a Milano e poi di entrare nei quadri tecnici, come preparatore dei portieri. Il terzo portiere Cordaz, potrebbe rimanere un altro anno. Mentre l’attuale secondo portiere, Radu, è in partenza: Lecce, Torino, Bologna, Lazio ed Empoli lo seguono. Fari puntati su Romagnoli: altro sgarbo al Milan ? Il difensore non ha ancora rinnovato e Marotta sogna il bis. Proposto un quadriennale a 2.9 milioni, più bonus. In questo modo, l’Inter avrebbe un alter ego di grande livello per Bastoni e potrebbe valutare una difesa con i quattro uomini in linea. Il milanista è rimasto sorpreso dall’offerta e ha chiesto tempo per pensarci, sette anni di Milan non sono pochi e un eventuale passaggio di sponda va valutato bene. Il Tottenham sempre più vicino a De Vrij (pallino di Conte): pronto Bremer. Al Torino dovrebbe essere ceduto in via definitiva Pinamonti. Parlando di difensori centrali, forte interesse per Okoli (Cremonese) e Altare (Cagliari). Il rinnovo di Perisic è vicino, il croato può essere utilizzato su entrambe le fasce. Confermati Darmian e Dimarco. Piacciono alcuni giovani terzini in prospettiva: Parisi (Empoli), Cambiaso (Genoa), Hickey (Bologna) e Udogie (Udinese).

Inter News, grandi manovre di mercato in corso. Colpo Asslani ?

Una delle esigenze sottolineate in rosso da Inzaghi, è quella di reperire un vice Brozovic. Piace Hjulmand (Lecce), ma il vero sogno è l’albanese Asslani dell’Empoli. I rapporti con la società toscana sono buoni e l’operazione è fattibile. Nella trattativa potrebbero rientrare alcuni giovani in orbita Inter e pronti a trovare una rampa di lancio: Agoumè, Mulattieri e il portiere Di Gregorio. Sottotraccia, Marotta lavora al colpo grosso per il centrocampo: il laziale Luis Alberto. Pupillo di Inzaghi, in rotta con Sarri e Lotito: i dirigenti interisti cavalcano il malcontento. La bottega Lazio è cara, ma l’Inter ha il grimaldello giusto: Gagliardini. Il centrocampista italiano piace parecchio a Sarri. Vidal e Vecino lasceranno Appiano al termine della stagione. In attacco, Dybala si è promesso e a campionato finito si firmeranno i contratti. Per affrontare al meglio la prossima stagione, gli attaccanti in rosa saranno cinque: Dzeko, Dybala, Correa, Lautaro Martinez (a meno che non venga ceduto) e una quinta punta di prospettiva. Individuata in Hugo Ekitike. Attaccante classe 2002, gioca nel Reims e quest’anno ha conquistato tutti con dieci gol e 3 assist in tutte le competizioni. Alto 190 cm, è un prodotto del vivaio del club francese e ha il contratto in scadenza nel 2024. Valutazione? Non meno di 20 milioni di euro.



Ex atleta di pallacanestro, con un passato nel calcio e nelle giovanili Inter. Tifoso milanista. ma scrittore obiettivo e chiaro. Amante dello sport in generale. Nato a Lecce, dove attualmente vive e lavora.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 88 = 97