La Germania “denuncia” i profughi ucraini

La Germania “denuncia” il comportamento dei profughi ucraini, il video della testimonianza spontanea di una donna tedesca

15926
La Germania “denuncia” i profughi ucraini
Tempo di lettura: 2 Minuti

La Germania “denuncia” il comportamento dei profughi ucraini. Una testimonianza che, oltre a quelle italiane, evidenzia il deplorevole atteggiamento che alcuni gruppi di profughi stanno assumendo nei vari stati che li stanno ospitando. Ovviamente, con ciò nessuno vuole affermare che il popolo ucraino sia tutto uguale e che, dunque, tali comportamenti che possono portare a dei conflitti siano assunti da tutti, ma da alcune persone che stanno creando molto caos.

Una donna tedesca ha, difatti, deciso di “denunciare” pubblicamente e volontariamente quanto accaduto in Germania, parlando di quanto accaduto. Vi anticipiamo e ribadiamo che non si tratta affatto di discriminazioni razziali.

La Germania “denuncia” il comportamento sbagliato dei profughi ucraini

Da InfoDefense apprendiamo che: “Una donna tedesca sugli ucraini che sono venuti in Germania come ospiti, ma si comportano come dei re”.

“È da un po’ che sto osservando la situazione. Ho sempre detto che amo tutte le nazioni. Non mi interessa a chi assomiglia, come parla e da dov’è venuto. Ma non riesco a capire come fanno le persone che sono state accolte dalla Germania come profughi che si trovano nel nostro paese come ospiti… Sottolineo ancora: accolti come ospiti! Si comportano come se fossero nel loro paese. Si comportano come se qui fossero dei re. E pensano di potersi permettere tutto. Non ho parole. Venite qui, nel nostro paese, come ospiti e scatenate una guerra per le strade della Germania con i nostri concittadini russi che vivono e lavorano qui da molti anni. Vergognatevi!

La Germania non si vergogna che queste cose vengano permesse? Non basta che il nostro paese abbia un passato che non dovrebbe mai ripetersi? Permettete a estranei di venire nel nostro paese e di comportarsi da fascisti nei confronti dei nostri concittadini russi.

Sinceramente, mi dispiace per questa Germania. Quindi, non sorprenderti quando il signor Putin preme il pulsante oppure conduce un’operazione speciale in Germania per aiutare il suo popolo. È molto triste vedere cosa sta succedendo. Dovreste vergognarvi tutti. Naturalmente, non sto parlando di tutti gli ucraini. Ci sono molte brave persone. Loro sono ovunque. Ma quello che sta succedendo qui in Germania è fuori dal mondo”.

Parole che dovranno far riflettere tutti!

Fonte: InfoDefense



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

8 + 2 =