NAPOLI NUOTO-COSENZA: LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

Tempo di lettura: 1 Minuti
204
Cosenza
Cosenza


Giocherà questo giovedì (ore 13,30) la Napoli Nuoto il recupero contro la Pallanuoto Cosenza al Pala Trincone di Monterusciello.  “E’ molto importante la gara contro le calabresi sia per non perdere punti ai fini della classifica ma anche perché affrontiamo la terza squadra in classifica e come noi anche loro sono in lotta per i play off”, ha dichiarato Simona Abbate. Le azzurre dovranno giocare due gare in appena quattro giorni visto che già domenica prossima sfideranno sempre all’impianto di via Cosimo Miccoli la compagine di Torre del Grifo. “Le partite aiutano a crescere e sono anche un allenamento a giocare sotto pressione psicologica – dichiara la Abbate, oro con il Setterosa agli Europei di Eindhoven del 2012 -, potremmo soffrire solo un po’ di stanchezza per i pochi giorni di recupero ma la nostra allenatrice ha programmato una serie di sedute di allenamento proprio in viste delle tre partite che disputiamo in questa settimana”. La Napoli Nuoto è seconda in classifica con 24 punti a quattro lunghezze dalla capolista Brizz Nuoto. “Il nostro obiettivo prioritario è quello di crescere come gruppo e come squadra – conclude l’atleta flegrea -,  cercando di non complicarci le partite per dei nostri errori regalando punti agli avversari. Se questo passaggio ci porterà ad arrivare  prime in classifica ben venga, se saranno più bravi gli altri lo vedremo”. Parla da vera leader Simona Abbate e da giocatrice esperta visto anche il suo palmares che l’ha vista vincitrice di un campionato, una Champions Cup, una Coppa e una Supercoppa Len nelle esperienze con Pro Recco, Roma e Rapallo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 66 + = 73