VIS NOVA ROMA-NAPOLI NUOTO: LA CRONACA DEL MATCH

126
VIS NOVA ROMA
VIS NOVA ROMA
Tempo di lettura: 2 Minuti

Aveva chiesto continuità e concentrazione alle sue ragazze il tecnico azzurro Barbara Damiani e la Napoli Nuoto ha risposto a dovere con un successo di squadra e con tanta determinazione messa in acqua dalle flegree. In evidenza la prova di Anna De Magistris autrice di quattro reti, buona anche la gara di Chiara Foresta, Camilla Sgrò e Martina Parisi che sono andate a referto con due reti a testa. Una vittoria che le azzurre hanno costruito in un primo tempo superlativo con un parziale di 1-5 che alla fine è risultato determinante. Napoli apre le marcature dopo un minuto e dodici secondi con una rete di ottima fattura della Parisi, poi, le padroni di casa trovano il goal del pareggio. Il tecnico azzurro a questo punto chiede maggior concretezza sotto porta e le flegree riescono a segnare altri quattro goal approfittando della superiorità numerica. Nel secondo tempo le laziali
provano a reagire con le azzurre che tengono bene in difesa mantenendo inalterato il distacco nel punteggio a metà partita (4-8). Nel terzo parziale Roma riesce a portarsi sul 6-8 con Napoli che con merito è brava a trovare le segnature di Sgrò, Foresta e De Magistris che la riportano sul 9-12. Nel quarto tempo però la compagine di casa riesce a riaprire la gara con due reti realizzate da Fabbri e Angiulli che a quattro minuti dal termine della partita vede il punteggio sull’11-12. A 3’39” dalla fine però arriva il goal di Fabiana Anastasio che mette in cassaforte il successo che rilancia la Napoli Nuoto a ridosso della capolista. Si ritorna in campo giovedì per il recupero contro il Cosenza al Pala Trincone.

ROMA VIS NOVA-NAPOLI NUOTO 11-13
ROMA VIS NOVA: Riccardi, Tarsia, Vargas Quiroga, Potrini 1, Di Basilio, Ciccione, Tomassini 1, Gilardi, Fabbri 4, Boldrini 1, Di Marcantonio 1, Angiulli 3, Lomonte. All. Carapella
NAPOLI NUOTO: Cipriano, Abbate 1, De Magistris 4, Parisi 2, Del Duca, Massa, Zizza 1, Martucci, Anastasio 1, Maioriello, Foresta 2, Micillo R., Sgrò 2. All. Damiani
ARBITRO: Ialeggio
NOTE: Parziali: 1-5, 3-3, 5-4, 2-1. Roma Vis Nova 0/11 superiorità numerica – Napoli Nuoto 5/11 superiorità numeriche + 1 rigore realizzato.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 82 = 92