NAPOLI NUOTO-PALA TRINCONE: LA PRESENTAZIONE

115
NAPOLI NUOTO PALA TRINCONE
NAPOLI NUOTO PALA TRINCONE
Tempo di lettura: 1 Minuto

Torna al Pala Trincone di Monterusciello la Napoli Nuoto che questa domenica (ore 12) ospita il fanalino di coda Tolentino. “Siamo tranquille e mentalmente pronte – ha dichiarato Fabiana Anastasio -. Non dobbiamo ovviamente perdere la concentrazione e soprattutto mai sottovalutare l’avversario è l’errore più grande che si possa fare. Quindi affrontiamo la partita con la massima concentrazione”. Nel match di questo week end saranno assenti tra le fila flegree due pedine fondamentali come D’Antonio e Martucci. Ma è già tempo di fare un primo bilancio per la compagine azzurra.  “Finora credo che anche se con alcune difficoltà siamo state quasi sempre impeccabili – ha continuato l’atleta della Napoli Nuoto -. L’unico rammarico è quello con la partita persa contro la Brizz Nuoto, dove fisicamente molte di noi non erano in forma e abbiamo peccato in mancanza di lucidità sotto porta. Merito del portiere loro, ma demerito anche nostro. Perciò siamo chiamate e possiamo e dobbiamo ancora fare meglio”.

NAPOLI NUOTO PALA TRINCONE

Puteolana di nascita per Fabiana Anastasio la piscina dell’impianto di via Cosimo Miccoli ha un sapore particolare. “Quando gioco a Monterusciello mi sento a casa – conclude l’atleta -. Sono venticinque anni che frequento questa piscina, quindi, giocare li con il nostro pubblico è il massimo per me, mi da emozioni che non riesco davvero a descrivere”. La gara contro il Tolentino sarà trasmessa in diretta dalle ore 11,50 sulla pagina Facebook della Napoli Nuoto.



1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

63 + = 68