Ecco We Social: in tv la nuova geniale sfida sportiva di Luca Diddi

Su RTV38 il nuovo format We Social. Le anticipazioni di Luca Diddi, noto match analyst e imprenditore digitale.

431
Tempo di lettura: 3 Minuti

Sport e digitale, un connubio vincente. Guardare la realtà da una insolita angolatura, a tu per tu con i principali protagonisti dello scenario sportivo. Sta partendo più forte che mail il programma “We Social”. Una nuova e avvincente avventura sportiva in tv, nata dall’idea del match analyst e imprenditore digitale Luca Diddi. We Social farà parte del seguitissimo programma televisivo TaDà. Nella Square della nota rete RTV38, Luca Diddi accompagnerà i telespettatori nelle più svariate analisi calcistiche. Sotto la lente di ingrandimento digitale e social media, e l’enorme influenza che rivestono nella vita di tutti i giorni. Di certo grande spazio sarà dato al nostro calcio, spaziando a 360 gradi sul mondo del pallone: dai consigli sul fantacalcio agli approfondimenti real-time sui fatti del campionato, passando per interviste a personaggi sportivi ed ex campioni. In queste ore abbiamo raggiunto in Toscana proprio Luca Diddi, per le anticipazioni del programma.

Buongiorno Luca, finalmente sta per esordire su RTV38 il programma in cui sarai conduttore: We Social…  È davvero tutto pronto. Ci sarà tanta carne al fuoco per un programma da non perdere. Sul calendario la data cerchiata in rosso è giovedì 26 maggio, giorno dell’esordio. Poi ci rivedremo tutti i giovedì a partire dal mese di settembre, per un totale di 24 puntate assolutamente da seguire.

A margine di questo tuo nuovo ruolo televisivo, come stanno proseguendo le tue attività con Calciatori Ignoranti, pagina social tra le più seguite, e We Eat? Molto bene, stiamo seminando tanto e l’agenda è decisamente fitta di impegni. Siamo molto attivi con We Eat, il format con il quale, in collaborazione con InFood, offriamo a ristoranti e locali l’ampia visibilità garantita dal quasi milione e mezzo di utenti sulla pagina Instagram Calciatori Ignoranti, partecipando e realizzando eventi in loco su misura. Mentre con quest’ultima e We Rise, la mia agenzia di comunicazione e marketing, abbiamo recentemente avviato una importantissima partnership con Wine of The Champions.

Hai citato di Wine of Champions ed i prossimi eventi in programma: siamo curiosi, dicci di più! Allora “Wine of The Campions” è un’idea di Fabio Cordella che riunisce i migliori calciatori (e sportivi in generale) nella realizzazione di vini in co-produzione alla sua cantina.  Nella batteria ci sono nomi pregiatissimi, quali ad esempio Frey, Ronaldinho, Sneijder. Il nostro team seguirà in prima persona la parte digital dedicata al progetto, gestendo ogni aspetto legato alla comunicazione e all’organizzazione delle attività. Abbiamo già avuto la fortuna di essere presenti ad alcuni eventi insieme a Fabio, come il Vinitaly, ma ti anticipo i prossimi due step: domenica 24 aprile, al Murà di Prato, siamo ospiti di Sebastien Frey ed il 14-15 maggio voliamo a Bruxelles, invitati alla presentazione del vino di Ronaldinho. Tante belle occasioni per fare rete ed entrare sempre più a contatto con i calciatori che hanno fatto la storia di questo sport.

Un contenitore davvero molto ricco, ma siamo certi che Luca Diddi abbia ancora in serbo qualcosa per noi: quali sono i tuoi progetti futuri? Esattamente, la parola d’ordine mia e della squadra è “ambizione”. Nel breve termine inseriremo figure interne, le quali daranno sicuramente un grande contributo all’azienda ed al network per esperienza e competenza. Con Calciatori ignoranti e We Rise siamo in crescita ed espansione continua, i progetti sono tanti ma so di poter contare su delle persone fidate che si faranno trovare pronte su tutto.  Proseguiremo poi con We Eat, il quale ci sta togliendo delle grosse soddisfazioni, e cercheremo di estendere sempre più il raggio d’azione, approcciandoci grazie a We Social al mondo della televisione. Obiettivo numero uno, come sempre, è quello di alzare il livello e, con l’inserimento della collaborazione con Wine of The Champions, siamo sicuri di portare avanti un grande lavoro. Il momento è davvero stimolante, perciò il mio invito è quello di continuare a seguire i nostri canali per non perdersi nulla del percorso che da qui a qualche mese regalerà sicuramente sorprese inattese. Ne vedrete sicuramente delle belle.



RTV38 – Luca Diddi presenta We Social che farà parte di Tadà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

19 + = 27