VIOLA SCOTTO DI CARLO, BRONZO NEI 50 STILE LIBERO AGLI ASSOLUTI PRIMAVERILI DI RICCIONE

136
VIOLA SCOTTO
VIOLA SCOTTO
Tempo di lettura: 2 Minuti

Prima storica medaglia per la Napoli Nuoto con Viola Scotto di Carlo che conquista il bronzo nei 50 stile libero agli Assoluti Primaverili che si stanno svolgendo a Riccione. L’atleta originaria di Bacoli ha chiuso con il tempo di 25”52 alle spalle della primatista italiana Silvia Di Pietro e di Chiara Tarantino. Nelle batterie della mattina la Scotto di Carlo aveva chiuso prima con il tempo di 25”62 registrando la seconda migliore prestazione delle eliminatorie. Buona anche la prova di Roberta Piano Del Balzo che nella finale dei 200 farfalla chiude al sesto posto con il tempo di 2’13”08. Entrambe saranno impegnate domani mattina nelle batterie dei 50 farfalla. “E’ un risultato di prestigio per la nostra società – ha dichiarato Ottorino Altieri, direttore tecnico dell’area nuoto del club flegreo -. Eravamo convinti che saremmo riusciti a salire sul podio. Viola Scotto di Carlo ha effettuato una gara superlativa girando con un ottimo tempo, migliorando quello delle batterie, e dimostrando di non essere affatto da meno a chi l’ha preceduta. Lei è un’atleta che può solo migliorare da qui in avanti. Nel corso degli ultimi mesi abbiamo notato che stava attraversando un buon momento di forma. Così abbiamo puntato in queste settimane a correggere alcune cose con Viola e i risultati alla fine ci hanno dato ragione. Siamo molto soddisfatti di lei così come di Roberta Piano Del Balzo e di Simone Rippo, anche per loro siamo convinti che ben presto ci toglieremo molte soddisfazioni. E domani possiamo dire la nostra anche nei 50 farfalla”. A seguire i tre atleti che hanno partecipato agli assoluti di Riccione va evidenziato il lavoro dei tecnici Luca Infascelli, Marina Nappo e Fabrizio Fusco. Viola Scotto di Carlo tra l’altro al Meeting di Marsiglia che si è svolto ad inizio di marzo scorso chiuse nella finale dei 50 farfalla al quarto posto con il tempo di 26”66. Un risultato che la candida come assoluta protagonista anche nella sfida di domani.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 + 2 =