LA NAPOLI NUOTO AGLI ASSOLUTI PRIMAVERILI DI RICCIONE

130
Tempo di lettura: 2 Minuti

L’obiettivo della Napoli Nuoto agli Assoluti Primaverili di Riccione, che prenderanno il via questo sabato, è quello di centrare il podio e tornare a casa con qualche medaglia. In campo femminile occhi puntati su Viola Scotto di Carlo e Roberta Piano Del Balzo. La prima gareggerà nei 50 e 100 stile libero e nei 50 e 100 farfalla. La seconda atleta flegrea, invece, punterà ad un risultato di prestigio nei 50, 100 e 200 farfalla. In campo maschile, invece, il sodalizio azzurro punta su Simone Rippo, classe 2004, che gareggerà nei 100 e 200 stile dopo le buone prove ai campionati giovanili Criteria che si sono svolti sempre a Riccione alcune settimane fa. Dove si è classificato quarto nella batteria finale dei 200 stile libero e su cui scommette lo staff tecnico della Napoli Nuoto. Viola Scotto di Carlo, invece, è reduce dalle ottime prestazioni al Meeting Open de la
Méditerranée di Marsiglia, che si sono svolti all’inizio del mese di marzo. L’atleta flegrea nella finale dei 50 farfalla chiuse con il tempo di 26’66” stabilendo la sua seconda migliore prestazione personale dopo quella ai campionati giovanili italiani di agosto dello scorso anno. Una prestazione dove riuscì ad arrivare davanti alla campionessa italiana Elena Di Liddo e alla campionessa olimpionica Pernille Blume. Roberta Piano Del Balzo, invece, negli ultime settimane è apparsa in ottima forma migliorando notevolmente le proprie prestazioni personali nei 50, 100 e 200 farfalla.

“Andiamo a Riccione, agli Assoluti Primaverili, con il chiaro obiettivo di ottenere un risultato di prestigio – ha dichiarato Ottorino Altieri, direttore tecnico del nuoto della società flegrea -. Simone Rippo è un giovane dalle ottime potenzialità e dopo le buone cose fatte vedere al Criteria può solo migliorare. Roberta Piano Del Balzo negli ultimi allenamenti che abbiamo svolto ha toccato tempi importanti e può tranquillamente ambire a salire sul podio. Viola Scotto di Carlo a nostro avviso ha tutto per riuscire a centrare una medaglia. E’ molto motivata e determinata e sono certo che non deluderà le attese come d’altronde anche gli altri nostri atleti. Viola, inoltre, potrebbe anche strappare il pass per i prossimi Mondiali in programma in Ungheria”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

1 + = 6