COLLECCHIO CORSE NEL CIR JUNIOR CON DE ANTONI

Archiviato il positivo debutto nella classe regina il pilota di Camposampiero sarà della partita nella serie tricolore propedeutica, targata ACI Team Italia, per i giovani talenti.

138
CIR JUNIOR
CIR JUNIOR
Tempo di lettura: 3 Minuti

Felino (PR), 06 Aprile 2022– Un 2022 di alto spessore quello che sta già vedendo protagonista Collecchio Corse in questo avvio di stagione ed ecco che, a partire dal prossimo fine settimana, un altro importante palcoscenico tricolore verrà calcato dalla scuderia di Felino nel CIR JUNIOR

A partire dall’imminente Rally di Sanremo, previsto per i giorni 8 e 9 Aprile, i colori del sodalizio parmense spiccheranno nel Campionato Italiano Rally Junior, e l’onere, nonché l’onore, di difenderli sarà tutto di Edoardo De Antoni, il quale ritroverà Martina Musiari al suo fianco.

Reduce da un più che positivo debutto nella classe regina al Camunia, nonostante qualche inciampo, il pilota di Camposampiero competerà contro le belle speranze dello stivale rallystico nella serie ideata da ACI Sport, con Motorsport Italia e Pirelli, e seguita da ACI Team Italia.

Sei i round previsti ed oltre all’apertura del weekend, nell’entroterra ligure, la sfida continuerà sugli sterrati del Rally Adriatico (14 e 15 Maggio) e del San Marino Rally (8 e 9 Luglio), proseguendo poi con gli asfalti del Rally di Roma Capitale (dal 21 al 24 Luglio), del Rally 1000 Miglia (dal 25 al 28 Agosto) e concludendo con quelli del Rally Due Valli (dal 6 al 9 Ottobre).

Eventi facenti parte del Campionato Italiano Assoluto Rally e del Campionato Italiano Rally Terra, palestre altamente formative nelle quali si lancerà il portacolori della scuderia felinese.

Tutti ad armi pari, a bordo della Renault Clio Rally 5, che De Antoni ha già dimostrato di gradire sfiorando la vittoria di classe al Colli Trevigiani, e mirino ben puntato vista la posta in palio ovvero la partecipazione a sei gare del FIA European Rally Championship della prossima stagione, vestendo i colori ufficiali come rappresentante della nazionale ACI Team Italia.

Sto vivendo un sogno”– racconta De Antoni – “e faccio ancora fatica a credere che tutto questo sia realtà. Finalmente sta arrivando la svolta che cercavamo e dopo anni a faticare, per mettere insieme il budget per poche gare, siamo riusciti a creare il giusto terreno per puntare ad importanti traguardi. Siamo giovani ed abbiamo tanta voglia di fare bene e di crescere. Esordire sulla R5 al Camunia è stato bellissimo ma essere al via del CIR Junior, ragazzi, è davvero tanta roba. Partiremo tutti ad armi pari ed è proprio questo il bello di tale campionato.”

Due le giornate di gara, a partire da un Venerdì 8 Aprile che scatterà sulla speciale spettacolo “Vigne di Bajardo” (2,27 km), seguita poi da una doppia tornata su “Vignai” (14,23 km) e “Bignone” (10,51 km), per poi concludersi in serata e rinnovare l’appuntamento al Sabato.

Sei i crono in programma per la seconda frazione di gara, due passaggi in sequenza su “Passo Teglia” (9,17 km), “Langan” (19,00 km) e “Semoigo” (7,36 km) a concludere la sfida.

Non abbiamo mai corso a Sanremo”– aggiunge De Antoni – “e siamo consapevoli che alcuni nostri avversari, avendolo già fatto, potranno partire con una marcia in più. Gara molto impegnativa, prove che hanno fatto la storia del rally nel mondo. Cercheremo di lavorare con testa e professionalità, come abbiamo imparato a fare. Oggi affronteremo i test ufficiali con ACI Team Italia, per tutti i partecipanti al CIR Junior, ed avremo la possibilità di scaldarci per bene.”



2 Commenti

  1. […] Bassano del Grappa (VI), 06 Aprile 2022– Inizia la stagione primaverile ed anche per la Coppa Rally ACI Sport di quarta zona è tempo di aprire le danze, in vista di un Rally Bellunese che, i prossimi 9 e 10 Aprile, spegnerà la sua trentasettesima candelina di una splendida storia. Toffano e Dal Ponte sono pronti. […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

4 + 5 =