SINA FILHO AQUILES: INTERVISTA

Tempo di lettura: 1 Minuti
230
SINA FILHO AQUILES
SINA FILHO AQUILES

Per la rubrica Interviste D valore abbiamo intervistato Sina Filho Aquiles. Il giovane brasiliano, classe 2000, è al suo primo campionato dilettanti. Nonostante il Saluzzo sia ultimo in classifica nel Girone A della Serie D, Sina Filho Aquiles si sta mettendo ben in mostra per le sue doti tecniche e tattiche.

Benvenuto Sina Filho Aquiles. Sei alla tua prima stagione con i dilettanti, com’è stato l’impatto in campo?
Grazie. Dato che si tratta della prima stagione ho avuto un ottimo impatto. Ci sono voluti alcuni giorni per adattarmi alla modalità di gioco, ma ora va tutto bene.

Ci racconti come ti sei avvicinato al mondo del calcio?
Ho iniziato a 6 anni nella mia città natale, che si chiama Ibitinga. Ho giocato per divertimento, ma ho sempre detto alla mia famiglia che volevo fare il calciatore.

Qual è il tuo ricordo più bello che hai vissuto in campo? E quello più brutto?
Il mio ricordo più brutto in campo è stato nel 2017, quando durante una partita mi sono strappato il legamento del ginocchio e ho pensato che non avrei mai più giocato a calcio. Il ricordo più bello è stato quando ho potuto giocare di nuovo a calcio e la mia famiglia mi guardava in TV, è stato un momento molto felice.

Dal tuo profilo Instagram, abbiamo visto che ti diletti a giocare anche in spiaggia. Oltre al calcio pratichi altri sport?
Sì, quando sono in vacanza in Brasile mi diverto molto a giocare a footvolley con i miei amici.

In futuro vorresti provare un’esperienza in Brasile, la tua terra d’origine?
Sì, voglio tornare a giocare in Brasile, ma per ora voglio restare qui in Italia.

Cos’è il calcio per te?
Il calcio per me è tutto, la mia passione, il mio lavoro, la gioia, la tristezza, il calcio è un mix di sentimenti.

FONTE:https://news.superscommesse.it/interviste-personaggi-famosi/2022/04/interviste-d-valore-sina-filho-aquiles-mi-sono-strappato-il-legamento-del-ginocchio-e-ho-pensato-che-non-avrei-mai-piu-giocato-a-calcio-488602/



1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 28 = 36