ACF Arezzo – Orobica Calcio Bergamo 3-1: LA CRONACA

181
ACF AREZZO
ACF AREZZO
Tempo di lettura: 2 Minuti

Ieri dalle 15:30 in poi, allo Stadio comunale “Città di Arezzo”, si affrontano ACF Arezzo e Orobica Calcio Bergamo. Si tratta della ventiduesima gara di campionato per le citte amaranto.

Primo tempo

3′: Razzolini si svincola da due avversarie in dribbling vicino allo specchio dell’Orobica, il pallone filtra fino a Verdi che però non riesce a trovare la traiettoria giusta. L’occasione sfuma.

7′: Razzolini ci prova dalla distanza. C’è la precisione, manca la potenza.

10′: primo brivido per la formazione amaranto, con una diagonale di Naldoni che sfida Siejka. Però la palla termina fuori di molto.

13′: Razzolini ci ritenta dalla distanza con un tiro centrale, neutralizzato da De Marchi.

15′: Ceccarelli si gira e prova di sinistro, la sfera rotola fuori. Subito dopo una conclusione di Verdi si va a stampare sulla traversa.

29′: il punteggio rimane bloccato sullo 0-0, nonostante il ritmo serrato del gioco.

31′: il direttore di gara alza il cartellino giallo per Poeta.

33′: Salvi spera nella conclusione dalla distanza, la palla va fuori.

34′: ammonita Costantino.

39′: Siejka riesce ad impedire l’ingresso in porta di un pallone rischioso di Casini.

41′: Ceccarelli intercetta un passaggio in mezzo di fronte allo specchio dell’Orobica servito da Gnisci e porta in vantaggio l’Arezzo.

47′: finisce la prima metà del match, con le padrone di casa avanti di una rete sulle avversarie.

Secondo tempo

13′: grandissima occasione per le lombarde gestita da Naldoni, ma il tiro termina fuori.

14′: Lorieri sostituisce Gnisci.

16′: un tiro sporcato di Verdi giunge leggero tra le braccia di De Marchi.

18′: parata provvidenziale di Siejka, che mette il pallone in corner dopo un colpo di testa di De Vecchis.

24′: Paganini aumenta il distacco dalla squadra ospite, segnando il gol numero due dell’ACF da distanza siderale.

30′: entra nel rettangolo verde Magni al posto di Valletta.

31′: arriva la doppietta di Ceccarelli, che mette in discesa il match. È 3-0 per le citte amaranto.

32′: altro cambio deciso da mister Testini, con Carrozzo che prende il posto di Ceccarelli.

40′: Lulli sostituisce in campo Razzolini.

42′: Casini porta a casa una rete per l’Orobica Calcio Bergamo.

TABELLINO

ACF AREZZO: Siejka, Tuteri, Costantino, Paganini, Razzolini (87′ Lulli), Ceccarelli (79′ Carrozzo), Verdi, Gnisci (61′ Lorieri), Pasquali, Vicchiarello, Ferretti. A disp. Valgimigli, Zijlma, Orlandi, Carrozzo, Ivanova, Cirri, Mastel, Lulli, Lorieri

Allenatore: Emiliano Testini

OROBICA CALCIO BERGAMO: De Marchi, Salvi, Lazzari, De Vecchis, Foti, Valletta (77′ Magni), Naldoni, Poeta, Visani, Casini, Kass. A disp. Fumagalli, Magni, Limonta, Madaschi, Bettazzoli, Minieco

Allenatore: Marianna Marini

Marcatrici: 41′ Ceccarelli (primo tempo); 25′ Paganini, 31′ Ceccarelli, 42′ Casini (secondo tempo)

Ammonite: Poeta, Costantino

Direttore di gara: Antonio Pio Pascuccio

Assistenti: Mirko Gioia, Pietro Cottoni



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

58 + = 67