AL VIA I CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE DI CALCIO DA TAVOLO

183
CALCIO DA TAVOLO
CALCIO DA TAVOLO
Tempo di lettura: 4 Minuti

Il Palasport Bernardo Spreca di San Benedetto del Tronto ospiterà, il 9 ed il 10 aprile, l’andata dei Campionati Italiani a Squadre di Calcio da Tavolo della FISCT.

52 i club partecipanti, provenienti da tutta Italia: 14 in Serie A, 14 in Serie B e 24 in Serie C, suddivisi in due gironi da 12 compagini ciascuno. Ogni squadra avrà circa 6 giocatori al seguito, per un totale di oltre 300 atleti convocati.

L’evento è patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto e, per la prima volta, dalla Regione Marche ed è organizzato dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo in collaborazione con Opes Italia. La manifestazione verrà trasmessa in diretta su Eleven Sports e sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della FISCT.

 L’EVENTO

“Dopo due anni di stop forzato, siamo emozionati di poter tornare al Palasport di San Benedetto del Tronto per i Campionati Italiani a Squadre di Calcio Tavolo. – ha avuto modo di dichiarare il Presidente della Federazione, Pietro Ielapi – Il Consiglio Nazionale FISCT, insieme ad Opes Italia, hanno speso molto tempo ed energia per permettere la ripartenza della nostra attività. È stato stilato un protocollo anti-Covid19 che ci permette di ripartire in totale sicurezza. La manifestazione è patrocinata dal Comune di San Benedetto del Tronto, che crede in noi da circa 8 anni, e dalla Regione Marche. Tantissime sono le novità che verranno adottate per questo evento come la diretta streaming della manifestazione ma anche la possibilità di visionare, in anticipo tramite sito web, le convocazioni di ogni squadra. Sarà un evento di grande spettacolo e sicuramente ci saranno delle squadre sorprese.”

 LE SQUADRE PARTECIPANTI

Serie A: ACS Perugia, ASD CT Aosta Warriors, Barcellona Mortellitto, Bologna Tigers, Eagles Napoli, F.lli Bari Reggio Emilia, Fiamme Azzurre Roma, Lazio TFC, Master Sanremo, Napoli Fighters, Salernitana, Stella Artois Milano, Subbuteo Club Catania e Virtus 4strade Rieti.

Serie B: ASM Nola 74, Anacapri, CCT Roma, Leonessa Brescia, Napoli Pirates, Serenissima Mestre, SPQR MMIX Subbuteo Roma, Subbuteisti Modena, Subbuteo Casale, Subbuteo Club Ascoli, Subbuteo Club Bagheria, Subbuteo Club Labronico, Tigers Lab e Vibo Calcio Tavolo.

Serie C, girone A: A.S. Cosenza, ASD CT Aosta Dragons, Black Rose Roma, Club Subbuteo Firenze, Foggia, Masterina Sanremo, Palermo, Picchio Ascoli, SC Biella ’91, Stabiae, Subbuteo Club Sombrero e Subbuteo Vomero.

Serie C, girone B: CT Paola, Eagles II, Hawks Treviso, Messina, Papata Group Ponticino, Sessana, Stradivari Cremona, Subbito Gol Ferrara, Subbuteo Club Cagliari, Subbuteo Club Samb, Torino 2009 e Trento Subbuteo.

 LA FORMULA

Le squadre si affronteranno per il girone di andata dei Campionati Italiani di Calcio da Tavolo a squadre. Il girone di ritorno è previsto per l’8 ed il 9 ottobre 2022. Terminato il calendario, la prima in classifica in Serie A vincerà il titolo nazionale, mentre le ultime 3 retrocederanno direttamente in Serie B, per essere poi successivamente raggiunte dalla squadra sconfitta nella sfida playout tra la decima e l’undicesima classificata. In Serie B, la prima classificata verrà promossa direttamente in Serie A, mentre la seconda e la terza si affronteranno in una sfida playoff per determinare il secondo accesso nella massima serie. Retrocederanno in Serie C, invece, le ultime 5 classificate, mentre le squadre giunte all’ottavo e al nono posto in graduatoria si giocheranno la permanenza in Serie B in un confronto playout. Dalla Serie C, infine, verranno promosse due squadre, determinate dalle sfide playoff, ad incrocio, delle prime due classificate di ogni girone, mentre le retrocessioni in Serie D saranno sette: le ultime tre classificate di entrambi i gironi unitamente alla squadra che uscirà sconfitta dai playout, che vedrà sfidarsi le due squadre giunte none nei rispettivi gruppi.

 CAMPIONATO INTERATTIVO

L’intero evento verrà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sports e sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della FISCT. Sul sito ItaliaSubbuteo, organo ufficiale della Federazione, sono invece a disposizione le rose complete di tutti e 52 le squadre partecipanti corredate da numerose statistiche relative ai precedenti, gol segnati, vittorie conseguite e prossimi impegni. Inoltre, gli interi calendari e le classifiche di ogni Serie possono essere già consultati e verranno aggiornati, live, nel corso della competizione. Per scandire gli ultimi giorni prima dell’inizio del campionato, infine, è stato lanciato un contest, denominato “Social Subbuteo Fan”, al fine di stabilire la squadra di Calcio da Tavolo, tra tutte quelle partecipanti, con il maggior numero di sostenitori sui celebri socialnetwork Facebook ed Instagram: l’iniziativa ha riscosso un notevole successo, con migliaia di reaction e condivisioni, ed il club che risulterà vincitore (il risultato finale sarà reso noto l’8 Aprile) verrà premiato proprio a San Benedetto del Tronto, in occasione dell’inizio dei Campionati Italiani a squadre di Calcio da Tavolo.

 

PARTNER E PATROCNI

I Campionati Italiani a squadre 2022 di Calcio da Tavolo sono patrocinati da:

Comune di San Benedetto del Tronto (www.comunesbt.it)

Regione Marche (www.regione.marche.it)

 

Affiliate Partner:

Opes Italia (www.opesitalia.it)

 

 

Promotional Partner

Settore Nazionale Subbuteo (www.leganazionalesubbuteo.it)

 

Media Partner:

Eleven Sports (www.elevensports.com)

Il Calcio Quotidiano (www.ilcalcioquotidiano.it)

 

Riferimenti Web:

FISCT (www.fisct.it)

ItaliaSubbuteo (www.italiasubbuteo.it)

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 73 = 83