Zanetti commento sulla Champions

«Champions League, il Villarreal ha dimostrato. Occhio ai quarti»

1409
Zanetti commento sulla Champions
Tempo di lettura: 2 Minuti

Zanetti commento sulla Champions – Zanetti ha commentato la partita persa dalla Juventus contro il Villarreal, in collegamento con l’account Instagram di Mastercard Latam.

Javier Zanetti giudica cosi il turno di Champions League appena concluso: «Gli ottavi di finale ci hanno lasciato tante cose. Il Bayern Monaco la prima partita fa 1-1 e ci chiedevamo cosa fosse successo, poi è apparso al ritorno (ha vinto 7-1, ndr). Non avere più il gol doppio in trasferta aiuta a non speculare, adesso è meglio. La Champions League è la competizione dei dettagli: il PSG sembrava dominare contro il Real Madrid, era quasi fuori ma ha esperienza e ancora una volta è uscito fuori. Ci sono giocatori che emergono in certe notti e decidono le qualificazioni, sembra che non ci siano ma appaiono quando più serve. Karim Benzema ne è un esempio, ci sono grandi giocatori che sono usciti agli ottavi».

Zanetti commento sulla Champions – Zanetti va anche sulle altre partite: «Un vero trionfo quello di Diego Pablo Simeone, in uno stadio come Old Trafford. Partita equilibrata, ma alla fine il Cholo è riuscito ad andare ai quarti di finale. Il Benfica ha sorpreso. Tutti pensavano che l’Ajax in casa sarebbe andato a vincere senza problemi, invece il Benfica si è preso la qualificazione in uno stadio difficile. L’Ajax sa come giocare questo tipo di partite, ma il Benfica se l’è giocata alla pari. I dettagli, nel bene o nel male, fanno la differenza. Le squadre portoghesi sono abituate a fare un buon tipo di calcio, se la giocano e il Benfica si è preso dei meriti».

JUVENTUS A CASA – Il commento: «Occhio ai quarti, perché ci saranno degli scontri interessanti. Le spagnole stanno facendo molto bene: stanotte il Villarreal ha dimostrato che ci sono delle squadre da rispettare. Alcune per la storia, altre perché giocano molto bene a calcio. Tutte le squadre che si sono qualificate meritano di essere lì, saranno dei quarti appassionanti».



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

8 + 1 =