Postura corretta in piedi: quanto è fondamentale nel mondo dello sport

Avere una corretta postura è di importanza fondamentale per le performance degli sportivi ma non solo.

272
postura corretta in piedi
Tempo di lettura: 2 Minuti

La postura corretta in piedi nello sport è di fondamentale importanza per ogni atleta che voglia migliorare le proprie performance. La prestazione atletica ne risente se il corpo non è perfettamente allineato e armonioso. È quindi molto importante porre la giusta attenzione alla questione.

La postura è la posizione che assume il corpo nello spazio e la relazione tra le varie parti del corpo, come collo, testa e schiena, al fine di garantire la posizione eretta e il movimento. Molto spesso la diamo per scontato, ma il vissuto di una persona fatta da stress, traumi, posture scorrette ripetute, possono portare ad uno squilibrio della stessa.

E una postura scorretta può portare oltre ad un calo delle performance negli sportivi, anche a dei sintomi più o meno gravi. Ecco quali: dolori muscolari, acufeni, vertigini, problemi mandibolari e masticatori, alla colonna vertebrale come mal di schiena, tachicardia, dolore ai piedi, problemi respiratori. Questi sono solo alcuni dei sintomi che una postura scorretta può portare.

Postura corretta in piedi: suggerimenti utili

Per una postura corretta in piedi è molto importante in primis la prevenzione. Quando siamo in piedi dobbiamo cercare di:

  • distribuire il peso su entrambi gli arti inferiori con le piante dei piedi ben poggiati per terra ed evitare di sbilanciarsi magari poggiando il peso su uno dei due piedi;
  • cercare di rilassare le spalle e lasciare cadere le braccia lungo i fianchi;
  • non estendere le ginocchia al massimo ma tenerle leggermente piegate in maniera quasi impercettibile.

Questi accorgimenti molto semplici possono contribuire a mantenere nel tempo una postura corretta in piedi evitando complicazioni.

Come curare la postura scorretta

Ma in caso di tendenze posturali ormai acclamate che necessitano di intervento, in nostro soccorso arriva la posturologia, ovvero quella metodica che serve a riallineare le articolazioni e la muscolatura al fine di ottenere un bilanciamento ottimale dell’equilibrio del corpo.

In posturologia, si cercano le cause del problema che ha portato squilibri con l’obiettivo primario di eliminarle in via definitiva, agendo appunto sulle cause. Esistono numerosi centri che apportano programmi personalizzati per il ripristino della postura corretta e la riabilitazione. Come funziona?

In primis viene fatta una valutazione posturale dove vengono accertati i difetti del corpo da modificare. Successivamente viene data una spiegazione su come fare a correggerli e ridurre i disturbi.

La riabilitazione avviene attraverso diversi metodi che includono: ginnastica posturale, ginnastica del respiro, fisiomassaggi, studio e creazione di plantari su misura, controllo e correzione della masticazione, manipolazione osteopatica.

Sono tutte una serie di metodi che in base alle varie esigenze vengono applicate per correggere e mantenere nel tempo la postura corretta in piedi.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

22 + = 28