BOLZA CORSE RINNOVA CON LA FAMIGLIA FABRIS

Papà Ivan ed il figlio Pietro, da Cittadella, torneranno a vestire i colori del team di Adria nella FX Italian Series 2022, alternandosi alla guida della Renault Clio Cup 4.

158
BOLZA CORSE
BOLZA CORSE
Tempo di lettura: 2 Minuti

Adria (RO), 10 Marzo 2022– Vincere non è mai semplice ma è il ripetersi che aumenta il peso di ogni singolo risultato ottenuto e guardando alla FX Italian Series, territorio di caccia prediletto per Bolza Corse sin dalla sua istituzione, ecco pronte altre due punte per mirare in alto.

Il recente passaggio di Giannelli dalla seconda alla prima divisione ATCC, in procinto di affrontare la sua prima stagione sulla Cupra Leon TCR della squadra corse di Adria, rendeva vacante il sedile della Renault Clio Cup 4 ed ecco che, nelle scorse giornate, è stato ufficializzato l’accordo che vedrà il ritorno, con un programma importante, per la famiglia Fabris.

Dopo aver iscritto il proprio nome nell’albo d’oro della prima edizione della serie, correva l’anno 2020, papà Ivan ed il figlio Pietro si presenteranno in griglia con tanta voglia di ben figurare.

Tre, forse quattro, le tappe che vedranno impegnata la coppia di Cittadella, a partire dall’appuntamento di apertura del Mugello, a fine Marzo, per poi proseguire il loro cammino sui tracciati più blasonati d’Italia come Misano, strizzando l’occhio anche alla trasferta di Rijeka.

Quest’anno torneremo con più costanza nella FX Italian Series” – racconta Ivan Fabris – “ma sarà comunque un impegno limitato, dettato principalmente dagli impegni di lavoro. Abbiamo previsto tre uscite, al massimo quattro, cercando di puntare su quelle che sono le piste più prestigiose. Saremo sicuramente al Mugello ed a Misano ma ci piacerebbe poter andare anche oltre confine, a Rijeka. Siamo molto contenti di aver rinnovato il nostro impegno con Bolza Corse. Con Paola, Silvano e con tutto il team c’è un rapporto che va ben oltre quello professionale. Amicizia e divertimento, condividendo assieme la passione per il motorsport.”

Al fine di sfruttare al massimo le occasioni disponibili la famiglia Fabris affronterà, in questo inizio di Marzo, una sessione di test per potersi presentare al massimo livello di competitività.

Siamo sempre stati molto competitivi” – aggiunge Pietro Fabris – “ed è per questo che cercheremo di lavorare a testa bassa durante la sessione di test di Marzo. Vogliamo riprendere confidenza con la vettura, dato che è dallo scorso Dicembre che non la usiamo. Ci auguriamo che la pattuglia delle Clio sia ben nutrita e che ci siano avversari tosti con i quali lottare. Da quando abbiamo iniziato a correre nella FX Italian Series siamo sempre stati davanti e vogliamo continuare a mantenere questo andamento. È davvero bello poter continuare con Bolza Corse. Silvano orchestra al meglio la propria squadra, assieme a Paola, mentre Stefano è in grado di trovare sempre l’assetto giusto per noi. Tutto è pronto, basta solo andare in pista.”

Siamo felici di aver confermato Ivan e Pietro Fabris nella FX Italian Series 2022”– gli fa eco Paola Bolzoni (presidente Bolza Corse) – “perchè, da quando abbiamo iniziato con loro, ci hanno sempre regalato grosse soddisfazioni. Siamo certi che anche quest’anno saranno tra i pretendenti al titolo. Speriamo che il loro programma possa presto allargarsi a tutta l’annata.”



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

3 + 2 =