PALLANUOTO SERIE A2 FEMMINILE, DOMENICA AL PALATRINCONE IL DERBY NAPOLI NUOTO-VOLTURNO

158


Tempo di lettura: 1 Minuto
La Napoli Nuoto guidata da Barbara Damiani questa domenica (ore 12) riceve al Pala Trincone le cugine del Volturno. Un derby che si preannuncia ricco di emozioni. Le flegree, che domenica scorsa non hanno disputato il match in casa di Torre del Grifo per motivi legati al covid della compagine siciliana, puntano a centrare la terza vittoria consecutiva e soprattutto davanti ai propri sostenitori. Nella sfida vittoriosa contro la Roma come al solito è prevalso il gruppo anche se si è messa in mostra la puteolana Fabiana Anastasio, autrice di quattro reti. “L’obiettivo è quello di cercare di dare sempre il meglio – ha dichiarato l’atleta azzurra -. Pensando partita per partita perché siamo una squadra completamente nuova e, quindi abbiamo bisogno di raggiungere il giusto amalgama. Solo giocando riusciremo ad essere sempre più in sintonia. Stiamo lavorando tanto e bene, poi, a fine anno tireremo le somme. Il Volturno? Squadra ostica e completa e, poi, è sempre un derby”. La Anastasio è una di quelle giocatrici che in gare come quelle in programma domenica prossima sa esaltarsi al punto giusto. Contro Roma realizzò due reti per tempo negli ultimi due periodi che consentirono alla Napoli Nuoto di prendere il largo e vincere. Una giocatrice con colpi importanti e molto concreta soprattutto in fase realizzativa. “Simona Abbate? Beh, è il nostro punto di riferimento sia a livello sportivo che umano. Ci darà una mano enorme grazie alla sua esperienza soprattutto nei momenti di difficolta – conclude Fabiana Anastasio -. Ci dispensa consigli in ogni allenamento e averla in squadra rappresenta un enorme vantaggio per noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 31 = 35