Ultima ora calciomercato Juventus: il calciatore è vicino all’addio!

Allegri molto chiaro in conferenza stampa: il giocatore verrà ceduto.

641
Ultima ora calciomercato Juventus
Tempo di lettura: 3 Minuti

Ultima ora calciomercato Juventus: il calciatore è vicino all’addio!- Con l’inizio della sessione di calciomercato invernale, le varie squadre dei diversi campionati si stanno attivando e la Juventus non è da meno. Negli ultimi giorni si è parlato degli obbiettivi di mercato che si è posta la società bianconera. L’intenzione è chiaramente quella di rafforzare la squadra di Massimiliano Allegri e cercare di raddrizzare una stagione partita abbastanza male. Si è parlato molto di Vlahovic, malgrado la concorrenza di altre squadre come ad esempio quella dell’Arsenal, che negli ultimi giorni ha presentato alla Fiorentina un’offerta di 70 milioni per il talento serbo. Si è parlato anche di Icardi, che potrebbe arrivare a Torino dal PSG, facendo così uno smacco ai suoi ex tifosi interisti. Infine si è anche parlato di Milinkovic-Savic, Scamacca e di Frattesi. Insomma, la Juventus è attiva e il mercato è ancora molto lungo.

Ultima ora calciomercato Juventus: le cessioni- Tuttavia, come si sa, vi è una regola base del calciomercato: per acquistare, bisogna prima cedere. Ed è proprio di questo che si parla, di cessioni. La Juventus vuole smaltire la rosa dagli esuberi per poter così poi accogliere nuovi giocatori. Uno dei nomi caldi tra le possibili cessioni è quello di Aaron Ramsey. Allegri è stato chiaro sulla situazione del gallese e delle sue prospettive alla Juventus: «è un giocatore in uscita». Queste sono state le parole usate oggi da Max Allegri nella consuetudinaria conferenza stampa di oggi in vista della partita di domani contro il Napoli, in attesa della decisione della ASL di Napoli (https://www.news-sports.it/37744/juventus-napoli-torna-lipotesi-rinvio-lasl-e-pronta-a-intervenire.html).

Ultima ora calciomercato Juventus: Aaron Ramsey le prime due stagioni- Il giocatore gallese è arrivato alla Juventus a parametro zero nel 2019, dopo ben otto stagioni e mezzo passate all’Arsenal. Alla prima stagione con la Juventus (ultimo anno della prima era Allegri), Ramsey gioca in campionato 24 partite segnando tre gol, mentre in Champions League disputa sei partite andando a rete una volta. A fine stagione conquista lo Scudetto, la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. Prima stagione quindi positiva per il gallese, che si dimostra essere un giocatore molto duttile. La stagione successiva, che vede sedersi sulla panchina della Juventus Andrea Pirlo, la situazione cambia. Ramsey, complici i numerosi infortuni, non riesce a giocare al meglio la stagione, finendo pian piano fuori dalle gerarchie.

Ultima ora calciomercato Juventus: Aaron Ramsey i motivi dell’addio- Con il ritorno di Allegri, il centrocampo bianconero si arricchisce di nuovi giocatori, che spingono sempre di più il gallese ai margini della rosa. Sinora, Ramsey ha disputato solo tre partite in campionato, a causa anche dei numerosi infortuni. Il giocatore non ha più un posto in squadra e perciò deve essere ceduto. Il Burnley, attualmente 18° in Premier League, si è fatta avanti in settimana per acquistare il gallese. Tuttavia, la risposta di Ramsey è stata un secco rifiuto, volendo il giocatore aspettare un offerta più allettante. Ora la Juventus cercherà di piazzare il giocatore sul mercato, ma le offerte sembrano scarseggiare. Tuttavia, il calciomercato è ancora molto lungo. . .

E VOI COSA NE PENSATE? FA BENE LA JUVENTUS A LASCIAR ANDARE RAMSEY SIAMO INTERESSATI A SAPERE LA VOSTA OPINIONE! DITECI LA VOSTRA NEI COMMENTI, CONDIVIDTETE L’ARTICOLO E ISCRIVETEVI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM!

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

 



1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

44 + = 47