Milan-Liverpool e Atalanta-Villareal: ultima chiamata per Pioli e Gasperini

La notte di martedì e di mercoledì saranno decisive per le due squadre italiane. L’imperativo è vincere!

Tempo di lettura: 2 Minuti
533
Milan-Liverpool e Atalanta-Villareal. Obbligatori i tre punti.

Milan-Liverpool e Atalanta-Villareal: ultima chiamata per Pioli e Gasperini- Tra oggi e domani, Milan e Atalanta giocheranno due partite fondamentali per indirizzare la stagione nel verso giusto. Entrambe ospiteranno in casa rispettivamente il Liverpool e il Villareal. Mentre le altre due italiane, Inter e Juventus, sono sicure dell’accesso agli ottavi (per entrambe bisogna solo vedere se passeranno da prime o da seconde), i rossoneri e la Dea si giocheranno il tutto per tutto nell’ultima partita del girone.

Milan-Liverpool- Il Milan ospita in casa i rivali del Liverpool. Sono ancora fresche nelle menti dei tifosi le due finali di Champions League. La prima, quella di Istanbul, finì con la leggendaria rimonta dei Reds, riuscendo a vincere ai rigori dopo dopo aver rimontato il 3-0. La seconda finale, che ha avuto luogo due anni dopo ad Atene, vide il Milan trionfare sul Liverpool per 2-1. Ancora vivida nella mente dei milanisti la corsa di Inzaghi alla bandierina dopo il gol del momentaneo 2-0. Inutile dire che Milan-Liverpool non è una partita come le altre. La squadra di Pioli deve affrontare un Liverpool già certa del primo posto, ma che sicuramente non regalerà i tre punti. Tre punti che il Milan dovrà sudarsi sul campo e che, anche se conquistati, non assicurerebbero l’accesso agli ottavi. Infatti il Milan ha di contro la matematica. Ma cosa serve al Milan per passare?

Le combinazioni- I soli quattro punti ottenuti nel girone, fanno sì che il Milan debba assolutamente battere il Liverpool, ma allo stesso tempo sperare in un pareggio tra Porto e Atletico Madrid. Questa e l’unica combinazione possibile per i rossoneri. Infatti, con la sconfitta subita per 1-2 contro l’Atletico al San Siro, in caso di parità di punteggio con i colchoneros, la squadra di Simeone sarebbe davanti proprio in virtù della vittoria ottenuta in trasferta conto il Milan. L’imperativo è quindi vincere, ma occhio a quel che succede in Portogallo…

Atalanta-Villareal- Non solo Milan-Liverpool in questa settimana di Champions. Domani sera, alle ore 21:00, si giocherà Atalanta-Villareal. Il sottomarino giallo, detentore dell’Europa League, farà di tutto per mantenere il suo vantaggio di un punto sulla squadra di Gasperini. Qui di combinazioni non ve ne sono. L’Atalanta deve vincere e basta, non importano gli altri risultati. La squadra di Gasperini sta facendo molto bene quest’anno e un ulteriore segnale di crescita sarebbe l’accesso agli ottavi di Champions League per il terzo anno di fila. L’andata terminò con un 2-2. Vediamo cosa ha il ritorno in serbo per noi…

E VOI COSA NE PENSATE? MILAN E ATALANTA RIUSCIRANNO NELLE RISPETTIVE IMPRESE? DITE LA VOSTRA NEI COMMENTI, CONDIVIDTETE L’ARTICOLO E ISCRIVETEVI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM!

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 2 + 8 =