Addio al calcio giocato in anticipo, l’ex Inter e Samp si dispera!

Il talentuoso argentino dice addio prematuramente al calcio giocato al termine della stagione. Ecco svelato il motivo.

1809
Ricky Alvarez - Fonte foto - Sito Goal.com
Tempo di lettura: 1 Minuto

Ultime, addio in anticipo al calcio giocato – Tra le ultimissime notizie giunte dal mondo del calcio, un ex giocatore di Inter (dal 2011 al 2014) e Sampdoria (dal 2016 al 2018) ha deciso di dire addio prematuramente al calcio giocato. Si tratta di Ricky Alvarez, calciatore argentino e centrocampista del Vélez Sarsfield (società polisportiva con sede a Liniers, sobborgo di Buenos Aires) che al termine della stagione si ritirerà definitivamente. Questa ardua decisione è stata presa direttamente dal calciatore che, all’età di 33 anni, a causa dei troppi infortuni ha scelto di appendere gli scarpini al chiodo.

Ricky Alvarez dice addio al calcio

Una notizia shock per i tifosi interisti e sampdoriani, in seguito al triste annuncio dell’argentino, che tra l’altro è disperato per essersi trovato costretto al ritiro anticipato. Purtroppo gli innumerevoli infortuni subiti hanno, in un certo senso, condotto la carriera sempre di più in negativo. La notizia è stata rivelata da ‘Tyc Sports’, secondo cui gli artefici dell’addio prematuro a fine stagione di Ricky Alvarez sono proprio i problemi fisici che non gli permettevano di poter giocare con continuità. Infatti, quest’anno, in campionato, è sceso in campo giocando solamente quattro partite, senza tra l’altro mai lasciare il segno. La prossima del campionato argentino sarà l’ultima partita in casa per il Vélez e, probabilmente, la tifoseria saluterà il talento Ricky ‘Maravilla’.



Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Ex giocatrice di pallacanestro per più di 20 anni. Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

4 + 5 =