Dazn, è ufficiale: nessuno stop su due device per questa stagione

Per questa stagione tutto resterà invariato, nessuno stop alla visione contemporanea.

225
Dazn - Foto | Sito Uff. Dazn

 

Dazn, le ultime. Napoli – Stando alle ultime notizie riportate dal Sole 24 Ore, la famosa piattaforma dello sport in streaming, che detiene i diritti tv per le prossime tre stagioni del campionato di Serie A di calcio, tramite un comunicato ufficiale ha deciso che per la stagione in corso non ci sarà alcun cambiamento per quanto riguarda la possibilità di vedere contemporaneamente lo stesso contenuto su due device, situati a distanza tra loro (ad esempio abitazioni p Wi-Fi diversi) e con lo stesso abbonamento.

Per questa stagione, dunque, malgrado Dazn avesse riscontrato diverse irregolarità nell’utilizzo delle credenziali degli abbonamenti, tutto resterà invariato. Inizialmente, secondo un’ipotesi diffusa negli ultimi giorni, era emerso che a partire dal mese di dicembre prossimo, la visione dei contenuti su due device sarebbe stata concessa esclusivamente all’interno della medesima abitazione e quindi con la stessa rete Wi-fi. Adesso, secondo l’ultima nota emessa dalla piattaforma britannica, la questione avrebbe subito una valutazione.

Dazn, il comunicato ufficiale

La piattaforma a pagamento di video streaming online, sia in diretta che on demand, di eventi sportivi, in una nota ha precisato che nelle condizioni di utilizzo ad oggi in vigore, è esplicitamente indicato che il servizio Dazn e tutti i contenuti visualizzati attraverso lo stesso, sono ad esclusivo uso personale e non commerciale.

Inoltre, si continua a leggere, che la password deve essere mantenuta al sicuro, i codici di accesso non devono essere condivisi con nessuno oppure essere in altro modo resi accessibili ad altri. E poi ancora, l’abbonamento dà diritto all’utilizzo del servizio su un massimo di due dispositivi contemporaneamente. L’utente accetta che i dati di login siano unici per lo stesso e non possano essere condivisi con altri.

Nel comunicato Dazn ha poi specificato che sin dall’inizio del campionato di calcio di Serie A hanno riscontrato un notevole aumento di comportamenti non corretti che non può essere ignorato. Ad ogni modo, nel rispetto di coloro che utilizzano in modo corretto la condivisione e con l’obiettivo di tutelare l’interesse dei loro abbonati, nessun cambio verrà introdotto nella stagione in corso. Dunque, tutti i vecchi e nuovi abbonati alla piattaforma dello sport in streaming, potranno usufruire ancora per la stagione in corso la visione contemporanea su due device.

Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Ex giocatrice di pallacanestro per più di 20 anni. Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui