Kessié Milan, situazione in stallo: come deve comportarsi il Milan?

Molti si chiedono se sia giusto lasciare in tribuna l’ivoriano per tutta la stagione.

805
Kessie
Kessie

Il rinnovo di Kessié con il Milan è ancora in stallo a da lontano si staglia l’ombra del PSG: cosa fare con l’ivoriano in questa stagione? E’ questa la domanda che nelle ultime ore sta infiammando la tifoseria rossonera. L’idea suggerita dai supporters del Diavolo è quella di punire il comportamento di Kessié (che aveva promesso il rinnovo durante le Olimpiadi a Tokyo) spedendolo tutto l’anno in tribuna. Una presa di posizione netta, probabilmente dettata dall’esasperazione di dover rivivere la stessa situazione dei vari Donnarumma e Calhanoglu. Tuttavia, una scelta che cozzerebbe con la voglia del Milan di confermare quantomeno il posto Champions della scorsa stagione.

Kessié Milan, come stanno le cose attualmente

Secondo le ultimissime notizie, Maldini e Massara avrebbero offerto a Kessié un rinnovo di cinque anni a 6.5 milioni di euro a stagione contro i 2.2 che percepisce attualmente. L’ivoriano è però titubante sull’accettazione della proposta per un motivo molto semplice. Il PSG gli offre un quinquennale da otto milioni di euro a stagione più due di bonus e una commissione chiaramente più alta al procuratore Atangana. Come procedere dunque? Pioli conta molto sulla professionalità del ragazzo e soprattutto ne apprezza le grandi doti tecniche. Kessié anche in scadenza di contratto resta un risorsa fondamentale del Milan che lo dovrà utilizzare fino all’ultimo giorno di contratto.

Esempio Donnarumma

L’esempio di Donnarumma della scorsa stagione può indicare la via. Nonostante il contratto in scadenza, Donnarumma ha giocato regolarmente garantendo un contributo importantissimo alla causa. Se il Milan avesse dovuto giocare con Tatarusanu sarebbe andato in Champions? Probabilmente no. Kessié nella stagione 2021-2022, quella appena iniziata, resta decisivo per il Diavolo e nonostante tutti sperino nella firma nessuno in società ha l’intenzione di metterlo fuori rosa. Se questo sarà il suo ultimo anno, il Presidente rossonero ha voglia di concludere alla grande il proprio mandato.

Cosa fareste con Kessié? Dite la vostra nei commenti, condividete l’articolo e iscrivetevi al nostro gruppo Telegram!

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui