Notizie sport tennis. Cincinnati: la speranza azzurra è Fognini nel doppio

Lo stesso Fognini e Sonego sono stati eliminati agli ottavi nel singolare

364

Notizie sport tennis. Fabio Fognini va a caccia della sua quarta finale in doppio a livello di Masters 1000 nel “Western & Southern Open”.

E’ il sesto ATP Masters 1000 in calendario, dotato di un montepremi di 3.028.140 che si sta disputando sui campi in cemento di Mason, un sobborgo di Cincinnati, in Ohio (combined con un WTA 1000).

Notizie sport tennis. Fognini ci riprova nel doppio

Il 34enne di Arma di Taggia, attualmente n.142 del ranking di specialità a cui non si dedica più con continuità, gioca in coppia con il salvadoregno Marcelo Arevalo, n.47 ATP in doppio. Il sudamericano vanta un titolo all’attivo a Los Cabos nel 2018. Nel tardo pomeriggio italiano sfidano un binomio affiatato come quello composto dallo spagnolo Marcel Granollers, n. 10 ATP, e l’argentino Horacio Zeballos, n.6 del ranking di specialità, accreditati della seconda testa di serie.
Per la coppia ispanico-argentina si tratta della terza semifinale stagionale in un “1000” dopo quelle raggiunte a Madrid in maggio, dove hanno conquistato il trofeo, e a MonteCarlo in aprile, in entrambi i casi sulla terra battuta.

Fognini-Arevalo, coppia affiatata

Entrati in tabellone in extremis come “alternate”, Fognini e Arevalo hanno eliminato fin qui il russo Aslan Karatsev e il serbo Dusan Lajovic al primo turno per 75 67(5) 11-9 (salvando anche un match point). Al secondo per 36 75 10-7 il tedesco Kevin Krawietz e il rumeno Horia Tecau, coppia fissa quest’anno e che ha conquistato il titolo ad Halle e raggiunto altre tre finali (Rotterdam, Barcellona e Amburgo). E nei quarti per 64 76(5) lo statunitense Rajeev Ram, n.5 ATP, e il britannico Joe Salisbury, n.4 del mondo di specialità, quarta testa di serie e campioni a Toronto la scorsa settimana.

Sono tutte datate 2015 le precedenti tre finali a livello “1000” per il tennista azzurro. Nei tornei di Indian Wells, MonteCarlo e Shanghai, sempre al fianco di Simone Bolelli. Una coppia che in quell’anno trionfò anche agli Australian Open. Il palmares di Fognini in doppio comprende 14 finali, con un bottino di cinque trofei messi in bacheca.

La carriera di Fognini 

Cosa ne pensate di Fognini? Un grande talento non sempre capace di offrire continuità vero? Commentate e condividete l’articolo.

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

43 anni, lo sport è stata la mia palestra di vita nel giornalismo, dove da oltre 20 anni metto in campo tutta la mia passione e le mie competenze. Emozione, adrenalina, nel raccontare ciò che succede nel mondo del calcio e non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui