Milan ultime notizie tempo reale. Il giorno di Florenzi

L’ex Roma e Valencia è arrivato a Milanello. Debutterà già alla prima giornata con i rossoneri

723
Florenzi neo milanista
Florenzi neo milanista

Milan ultime notizie tempo reale. È iniziata la nuova avventura rossonera di Alessandro Florenzi con la maglia rossonera.

Florenzi neo milanista
Alessandro Florenzi neo milanista

L’esterno classe 1991, reduce dalla vittoria dell’Europeo con l’Italia di Roberto Mancini, è arrivato a Milano intorno alle 11 di venerdì 20 agosto all’indomani della, chiusura della trattativa tra il suo nuovo club e la Roma. Prima giornata in rossonero per lui, le visite mediche di rito e la firma sul contratto anticiperanno l’ufficialità del suo trasferimento al Milan. Dopo le due esperienze in prestito al Valencia e al Paris Saint-Germain, Alessandro Florenzi torna quindi in Italia e per la prima volta vestirà, nel campionato di Serie A, una maglia diversa da quella della Roma.

Milan ultime notizie tempo reale: divorzio dalla Roma inevitabile

Altro trasferimento a titolo temporaneo per l’esterno della Nazionale. Il Milan pagherà un milione di euro per il prestito di Alessandro Florenzi, ma avrà la possibilità di riscattarlo per 4,5 milioni al termine di questa stagione. Nel 2022, quindi, il classe 1991 potrebbe chiudere definitivamente il suo rapporto con la Roma, squadra della sua città nella quale è cresciuto e in cui ha giocato fino al gennaio del 2020. Florenzi, per contribuire alla chiusura dell’operazione, ha anche rinunciato allo stipendio del mese di agosto, di circa 400 mila euro.

Florenzi. Duttilità ed esperienza per Pioli

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza tatticamente l’impiego che Stefano Pioli farà di Alessandro Florenzi, neo acquisto del Milan. Il giocatore, durante la sua carriera, ha dimostrato di essere molto duttile e di poter ricoprire tantissimi ruoli in campo. La maggior parte delle partite le ha disputate da terzino destro, ma anche da esterno in un 4-4-2 può dire la sua. Ed è proprio in quel ruolo che Pioli ha intenzione di provarlo, almeno inizialmente.

In realtà, il Milan giocherà queste prime partite con il 4-2-3-1, modulo utilizzato durante la scorsa stagione. Ma questo non è affatto un problema per Florenzi, dato che egli può anche fare il trequartista di destra, andando ad occupare la posizione di Alexis Saelemaekers. Il belga partirà sicuramente titolare nella partita di lunedì contro la Sampdoria a Marassi, ma col passare del tempo non sono da escludere sorprese.

La carriera di Florenzi

Cosa ne pensate di Florenzi? Sarà un possibile uomo chiave nel Milan? Commentate e condividete l’articolo

https://t.me/joinchat/SHcdBxdDZQadIvhwJlgbYA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui