Calciomercato Cagliari: Torino e rossoblu pronti al super scambio

I granata propongono uno scambio di giocatori, Giulini sta valutando

1089
Cagliari
Foto LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari ( Italia )Sport CalcioConferenza stampa di Tomaso Giulini, Daniele Dessena e Marco Sau ad Asseminello ad Assemini (Cagliari )Nella foto: Daniele Dessena Tomaso Giulini Marco Sau Photo LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari (Italy)Sport Press Conference by Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau to Asseminello (Cagliari) Pictured: Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau

Calciomercato Cagliari. Il club isolano ha appena ceduto Tripaldelli alla Spal. Un movimento di mercato che porta in cassa una cifra non iperbolica, ma comunque interessante. Ovviamente il mercato del Cagliari non può limitarsi a questo. Mancano circa 18-19 giorni al suono del gong, che sancirà la chiusura delle ostilità. C’è da lavorare parecchio e da costruire una squadra importante, per i tifosi e per provare a fare quel salto di qualità che si attende da anni, e che invece non arriva mai. Sono giorni molto caldi, soprattutto per alcune questioni “aperte”. Godin e Nandez su tutte. Il primo vorrebbe restare in rossoblù, ma il club invece vorrebbe cederlo, il secondo ha rotto con la società in maniera “sporca”.

Calciomercato Cagliari, affari con il Torino

Intanto, nonostante questo caos, il Cagliari lavora ad alcune cessioni. Farias e Simeone, sono entrambi sul mercato. Ma mentre per il primo scarseggiano le offerte, per il secondo la situazione pare essere più rosea. Il Marsiglia lo ha cercato, ma al momento non è arrivato l’accordo economico tra i due club. Nel mentre si è affacciato il Torino di Urbano Cairo. I granata hanno formulato un offerta interessante, che comprende uno scambio, con relativo conguaglio economico in favore del club di Tommaso Giulini.

L’affondo del Toro

I granata avrebbero infatti avanzato la loro proposta articolata. Hanno chiesto il cartellino di Giovanni Simeone, che piace a Juric, facendo una buona offerta. In cambio infatti girerebbero in Sardegna Simone Zaza ed un assegno di 3 milioni di euro, come conguaglio economico. Il club sardo ci sta pensando, l’offerta potrebbe essere interessante. Zaza infatti era stato vicino ai sardi anche nel mercato invernale. Adesso Beppe Bozzo e Stefano Capozucca, dovranno trovare un accordo economico, per un eventuale contratto da sottoporre a Zaza. Le parti dovrebbero aggiornarsi nri prossimi giorni, la pista pare sia abbastanza calda.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui