Aggiornamenti live, il rinnovo di Kessié passa da una formula particolare

Maldini vuole inserire una clausola di rinnovo unilaterale all’interno del nuovo accordo

372

Aggiornamenti live, mancano solo i dettagli per il rinnovo di Frank Kessié col Milan: al vaglio l’inserimento di una particolare clausola. Il centrocampista ivoriano, rientrato a Milanello in questi giorni dopo gli impegni di Tokyo 2020, vuole apporre la sua firma sul nuovo contratto prima dell’inizio del campionato. Le parti sono ormai d’accordo per un rinnovo fino al 2025 a 6 milioni di euro a stagione, bonus inclusi. Un aumento d’ingaggio importante per Kessié che partiva dagli attuali 2.2 e che nonostante le tante offerte dall’estero ha dato sempre priorità al Diavolo. Tuttavia nel nuovo accordo, con l’avallo del calciatore stesso, verrà con ogni probabilità inserita una particolare clausola.

Aggiornamenti live, Maldini e la clausola di rinnovo unilaterale

L’idea dei dirigenti rossoneri, Maldini e Massara, è quella di inserire una clausola di rinnovo unilaterale a favore della società alla naturale scadenza dell’accordo che allungherebbe il contratto di un altro anno aumentando l’ingaggio da 6 a 7 milioni. Una volontà che sembra aver trovato la sponda favorevole di Kessié, il quale vorrebbe legare al Diavolo tutta la sua carriera. Questo tipo di clausola in Italia è una rarità ma in Inghilterra è di uso comune. Il Chelsea aveva infatti utilizzato questo cavillo per rinnovare il contratto di Giroud prima di cederlo al Milan in cambio di un indennizzo minimo.

Non si ferma la caccia al centrocampista

L’imminente rinnovo di Kessié non ferma però il Milan nel cercare un’alternativa di livello per completare il centrocampo. Appurata con ogni probabilità la partenza in prestito di Pobega, Maldini vuole completare il reparto con un calciatore fisico e con esperienza internazionale. Il preferito resta Bakayoko. Il francese può arrivare in prestito secco dal Chelsea nelle ultime settimane di mercato per celebrare un ritorno a Milanello che l’ex Napoli brama ormai da due anni. Non resta dunque che attendere: gli ultimi venti giorni di mercato si preannunciano infuocati.

CHE SENSAZIONI AVETE SUL RINNOVO DI KESSIE’? DITE LA VOSTRA NEI COMMENTI!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui