Calciomercato ultimissime Roma. Shomurodov, un talento per Mourinho

Il giovane Uzbeko sarà una validissima alternativa per Dzeko

416

Calciomercato ultimissime Roma. L’arrivo di Shomurodov fa sorridere Mourinho che ha chiesto ed ottenuto l’attaccante uzbeko. Non arriva per fare il vice Dzeko, o meglio, non soltanto per quel ruolo visto che c’è già Mayoral. Può giocare anche come seconda punta in un 4-4-2 o come uno dei due esterni in un 4-2-3-1. Zaniolo e Eldor ai lati potrebbero garantire profondità, potenza e ripiegamento in fase difensiva, quelli che ad esempio Mkhitaryan nelle prime uscite ha faticato a fare. “Senza forza fisica non si possono costruire grandi squadre“, ama ricordare Mourinho. Dunque capace di soffrire e forte caratterialmente come la partita contro il Porto insegna. Queste caratteristiche si sposano con Shomurodov.

Calciomercato ultimissime Roma. L’asso uzbeko vuole stupire

E’ diventato da poco papà, ama l’hockey e proprio in occasione di un match incontrò Mourinho: “Tifo Chelsea per lui e glielo dissi di persona, fu emozionante“. Chissà che effetto gli farà averlo come allenatore. Effetto che difficilmente proverà Florenzi che non partirà con Cristante per il Portogallo. Tornando a Shomurodov diventerà una pedina da giocare in corsa o al via. Umile, generoso, lavoratore, non vive solo per il gol. E’ bravo a farsi largo tra le linee ma quando si alza il pallone sa farsi trovare pronto. Lo scrive “Il Messaggero”.

Il vice Dzeko

Eldor Shomurodov non arriverà alla Roma per provare a rubare il posto a Dzeko. Nessuno gli chiederà caterve di gol, perché in carriera difficilmente ha chiuso le sue stagioni in doppia cifra. Allora cosa cerca Mourinho dal suo futuro attaccante? Duttilità, fame e forza fisica. Shomurodov ha giocato solo sedici partite da titolare la scorsa stagione, ma ha mostrato con chiarezza le sue capacità di muoversi tra le linee sfruttando la profondità. Non è una prima punta come Dzeko e Mayoral, ma può giocare con loro o farne le veci in caso fossero entrambi indisponibili. La volontà di Mourinho è aumentare le possibilità di cambiare modo di giocare e con Shomurodov potrà avere più soluzioni da adattare alle partite.

E tu cosa ne pensi? Che apporto potrà dare il talento uzbeko alla Roma di Mourinho? Lascia qui il tuo commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui