Milan ultime notizie tempo reale. Kjaer è intoccabile

Il difensore della nazionale danese è reduce da uno strepitoso Europeo

405

Milan ultime notizie tempo reale. Simon Kjaer non è ancora rientrato a Milanello dopo gli impegni con la Danimarca agli ultimi europei. Tutto questo grazie ad un permesso del Milan che vista la semifinale raggiunta gli ha concesso alcuni giorni di vacanza supplementari. Tuttavia il centrale ex Atalanta ha le idee chiare sul futuro e queste idee collimano con quelle della dirigenza.

Sono infatti proseguiti in queste settimane i colloqui tra Kjaer e Maldini per il rinnovo del contratto, discorsi che hanno portato sostanzialmente ad un principio di accordo. Kjaer ha attualmente ancora un anno di contratto a 2.5 milioni a stagione circa e l’idea è quella di rinnovare per altri due anni l’attuale accordo, portandolo quindi al 2024.

Per quanto riguarda l’ingaggio, l’area tecnica rossonera gli ha proposto lo stesso ingaggio con un bonus di mezzo milione legato a obiettivi individuali e di squadra.

Il ritorno dalle vacanze permetterà a tutte le parti in causa di mettere nero e su bianco sistemando gli ultimi dettagli burocratici: l’annuncio ufficiale potrebbe arrivare entro la fine del mese di agosto.

Milan ultime notizie tempo reale. Giocatore fondamentale per Pioli

Sin da quando, nel gennaio 2020, Kjaer ha messo piede a Milanello si è rivelato importantissimo, al pari di Zlatan Ibrahimovic, per la crescita dei tanti giovani del Milan. Il capitano della Danimarca si è messo in mostra, conquistando rapidamente un posto da titolare. Anche grazie a lui la squadra ha conquistato un posto nella prossima edizione della Champions League.

Kjaer è uno dei giocatori più apprezzati e seguiti all’interno dello spogliatoio rossonero. Il difensore è anche nel cuore dei tifosi rossoneri. Se già lo era per le gesta sul terreno di gioco, vi è entrato ancor di più dopo quanto fatto per Christian Eriksen in occasione del malore dell’amico sul terreno di gioco di Copenhagen durante gli Europei.

La carriera di Kjaer

E tu cosa ne pensi? Ti aspettavi che in così poco tempo il danese conquistasse così tanti consensi? Dicci la tua, commenta qui sotto!

43 anni, lo sport è stata la mia palestra di vita nel giornalismo, dove da oltre 20 anni metto in campo tutta la mia passione e le mie competenze. Emozione, adrenalina, nel raccontare ciò che succede nel mondo del calcio e non solo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui