News Calcio Salernitana. Il volto nuovo granata è Obi

L’ex Chievo è stato sempre l’obiettivo primario di Castori per il centrocampo

184
News calcio Salernitana: ecco il nigeriano Obi, ex Inter

News Calcio Salernitana. Un budget ridotto, nessun grande nome in attesa di chiarire il futuro societario, ma sicuramente la voglia di lottare per non essere una comparsa. La Salernitana di Castori sta piano piano costruendo il gruppo del grande ritorno nella massima serie e il calcio mercato sta cominciando a fornire le prime risposte in casa granata.

Joel Obi,  ex capitano del Chievo Verona – club dal quale si è svincolato lo scorso 30 giugno – ha raggiunto l’accordo con la società granata e nelle prossime ore raggiungerà il ritiro di Cascia.

Obi era in cima alla lista di Castori

Obi ha svolto le visite mediche presso il centro Verrengia (nella foto pubblicata sui social il calciatore con i fisioterapisti Donato Venutolo, Luca Della Rocca, Giovanni Gallo e Deborah Cannizzaro del front office).

Il nigeriano ha disputato 121 presenze in massima serie con le maglie di Inter, Parma, Torino e Chievo. Nello scorso torneo di serie B ha disputato 30 presenze con la maglia dei veneti, mettendo a segno un discret bottino di quattro reti.

News Calcio Salernitana. Il mercato non è finito qui

Nei prossimi giorni arriverà in granata anche l’esterno sinistro Matteo Ruggeri classe 2002 che l’Atalanta farà partire non appena avrà chiuso l’ingaggio di Gianluca Frabotta.

La grinta dei veterani

Tra il passato ed il presente c’è Francesco Di Tacchio a fare da collante. Il capitano della Salernitana, dopo aver conquistato la promozione in serie A con il cavalluccio marino sul petto, proseguirà la sua esperienza alla corte di Fabrizio Castori. Piglio da leader che il calciatore pugliese sta facendo valere anche in questa prima parte di ritiro, caratterizzata anche dal rebus societario. «Abbiamo fiducia nella società, lavoriamo serenamente e sappiamo che arriveranno calciatori di categoria. Affronteremo squadre forti, ma siamo fiduciosi e convinti che verrà allestita un’ottima squadra», ha affermato Di Tacchio dopo il match vinto con la Sambenedettese.

43 anni, lo sport è stata la mia palestra di vita nel giornalismo, dove da oltre 20 anni metto in campo tutta la mia passione e le mie competenze. Emozione, adrenalina, nel raccontare ciò che succede nel mondo del calcio e non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui