Nainggolan-Cagliari: siamo ad un passo dalla soluzione

Ultimissime notizie circa il passaggio del Ninja in rossoblù

1555
Nainggolan Cagliari

Nainggolan-Cagliari, una telenovela che dovrebbe concludersi in tempi non lunghi. Il Club di Tommaso Giulini ha fatto la sua offerta. Alessandro Beltrami, procuratore del centrocampista belga, non ha accettato la proposta degli isolani, ed ha lanciato la sua controproposta. Prima di vedere tutto nei dettagli, cerchiamo di capire quale sia la posizione dei nerazzurri, circa la buonuscita richiesta dal Ninja. La richiesta di Radja pare fosse di 3 milioni di euro. Cifra che avrebbe consentito al club di Zhang, di risparmiare 1,5 milioni di euro, rispetto agli emolumenti previsti. Nainggolan infatti ha un contratto in essere, da 4,5 milioni di euro a stagione. La richiesta di 3 pare sia stata respinta, ma si potrebbe chiudere a 2 milioni e 250 mila euro; la metà di ciò che avrebbe dovuto percepire.

Nainggolan-Cagliari: situazione in divenire

Questa pare sia la soluzione buonuscita. Il Cagliari ha proposto un contratto di 1 milione di euro, per due stagioni, più opzione per un terzo anno. Niente da fare. Radja chiede 2 milioni per tre anni. Gli isolani hanno rispedito al mittente la richiesta. Pare che Giulini abbia rilanciato. Un ultimo tentativo. Si parla di 1,6 milioni di euro per due stagioni, più opzione per una terza. Inoltre Radja, una volta chiusa la carriera a Cagliari, avrebbe l’opportunità di restare a far parte della società. Una strada percorsa in precedenza da Daniele Conti, Alessandro Agostini, Andrea Cossu ed altri.

Cosa sta succedendo

Questa la strada che dovrebbero percorrere per chiudere la trattativa relativa a Radja Nainggolan. Intanto Giovanni Simeone ha dichiarato di voler lasciare la Sardegna, per provare un’avventura diversa. Il ragazzo pare sia convinto di poter crescere altrove. Il club è pronto ad accontentarlo, ma chiede che si presenti qualcuno con un assegno di almeno 12 milioni di euro. Il Cagliari ha le idee chiare, il mercato estivo sarà interessante e fantasioso a causa dei pochi denari a disposizione.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui