Cristiano Ronaldo resta, in arrivo un ottimo difensore

Secondo Don Balon CR7 resterà a Torino. Intanto si avvicina un forte difensore

1964
Highlights Juventus Dinamo Kiev

Cristiano Ronaldo resta alla Juve. Questa è la notizia, o meglio l’indiscrezione, riportata dalli spagnolo Don Balon. Il media iberico è certo, dopo le ferie, il portoghese si riunirà ai compagni, per affrontare la nuova stagione. Secondo alcuni quotidiani italiani, CR7 starebbe pensando anche di allungare di un anno il proprio contratto. Dal 2022, la scadenza slitterebbe al giugno 2023, ma a cifre differenti. Il fuoriclasse lusitano guadagnerebbe, secondo i primi rumors, una cifra totale di circa 40 milioni di euro per due anni. Insomma sarebbe previsto un taglio di un terzo dell’ingaggio, per un campione assoluto, che va comunque verso i 37 anni.

Cristiano Ronaldo resta alla Juve

La prossima settimana, sempre secondo Don Balon, dovrebbe esserci un incontro tra Jorge Mendes, potente procuratore di Cristiano Ronaldo, e la dirigenza della Vecchia Signora. In questo frangente si dovrebbe far luce sul futuro del fuoriclasse di Madeira. Allegri si prepara ad accoglierlo, ed a cambiargli ruolo. Secondo il tecnico bianconero infatti, CR7, dovrebbe fungere da centravanti, da punto di riferimento per gli avanti juventini. Nel 4-2-3-1 di possibile matrice allegriana, Ronaldo dovrebbe essere schierato come vertice alto del reparto avanzato. Dietro di lui, dovrebbero agire tre tra: Dybala, Chiesa, Cuadrado, Kulusevski e Bernardeschi. Altri arriveranno dal mercato im entrata.

A proposito di mercato in entrata

Prima di acquistare nuovi calciatori, la Juve dovrà vendere coloro che non faranno parte del progetto bianconero. Demiral, Ramsey, Arthur, De Sciglio, Pjaca e altri calciatori giovani sono in vetrina, in attesa della giusta occasione.  Intaglio si avvicina a grandi passi un difensore, è richiesto proprio da Massimiliano Allegri. Si tratta del difensore croato della Fiorentina Milenkovic. Il ragazzo non ha rinnovato con la viola, e ha dato il suo benestare al trasferimento. Qui si giocherebbe le sue carte, e potrebbe essere colui che potrebbe prendere il posto di Giorgio Chiellini, molto probabilmente alla sua ultima stagione da calciatore. Per lui pronti 15 milioni di euro.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui