Kajo Jorge, il brasiliano che ha stregato il Milan: andiamolo a scoprire

Un nome nuovo circola per l’attacco rossonero, si tratta del giovanissimo profilo Kaio Jorge

1964

Il Milan continua a cercare talenti per il reparto offensivo. Quasi archiviata la questione Oliver Giroud, si starebbe lavorando sui dettagli, ecco che si vorrebbe definire l’arrivo di un giovane profilo. Un attaccante in grado di crescere all’ombra di Zlatan Ibrahimovic senza essere troppo ingombrante. I rossoneri quindi avrebbero posizionato gli occhi su Kaio Jorge, calciatore brasiliano di cui si starebbe parlando un gran bene. Numerosi gli occhi puntati su di lui da parte di altre squadre top europee e non. Il classe 2002 è figlio d’arte, il padre Jorge Ramos è infatti un allenatore, ex allenatore di calcio.

Kaio Jorge, le caratteristiche

Kaio Jorge Milan

Kaio Jorge è un attaccante di grande movimento in grado di spaziare su più fronti del reparto offensivo. Giocatore molto agile ed elegante nelle movenze. È dotato di un tiro molto preciso anche dalla distanza oltre che di una buona visione di gioco. Viene paragonato spesso al suo connazionale Neymar. È cresciuto nel settore giovanile del Santos. Debutta il 30 settembre del 2018 durante l’incontro perso contro l’Athl Paranaense. È stato il più giovane ad esordire nella massima serie per quanto riguarda il Santos. Nel 2020 viene inserito stabilmente in prima squadra. Il 3 marzo 2020 si toglie la soddisfazione della prima rete contro il Defensa Y Justicia, in Coppa Libertadores. In campionato, la prima rete arriva invece il 30 settembre sempre dello stesso anno contro il Coritiba. In Nazionale nel 2019 ha conquistato il mondiale Under 17 con il Brasile. Realizza il pareggio contro il Messico, finale della competizione poi vinta per 2-1.

Dicono di lui

È il noto giornalista brasiliano Andersinho Marques a delinearsi un profilo di Kaio Jorge. Secondo il giornalista, il classe 2002 è un giocatore ordinato, sa aiutare in fase di non possesso e sa anticipare i difensori creandosi spesso occasioni pericolose da gol. A livello tattico si dice che non abbia particolari problemi, una punta completa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui