Ronaldo e Dybala: il portoghese al bivio, l’argentino rinnova

Arrivano nuove indiscrezioni circa il destino dei due campioni bianconeri

647

Ronaldo e Dybala sono due tra i più forti calciatori del pianeta. Il portoghese è senza dubbio il bomber più prolifico di tutti i tempi, la Joya un talento immenso, ma non del tutto espresso. I loro destini si incroceranno in questi giorni. Il direttore generale Cherubini, avrà il suo bel da fare. Cristiano Ronaldo, potrebbe lasciare la Juventus. Per lui il campionato europeo è terminato agli ottavi di finale, eliminato dal Belgio. Adesso CR7 dovrà decidere il suo futuro. Restare alla Juve o andare a giocare a Parigi, dove il Psg potrebbe offrire ponti d’oro, e fargli riabbracciare l’amico Sergio Ramos, in procinto di firmare con i francesi.

Ronaldo e Dybala, destini incrociati

Se Cristiano è tentato da una nuova avventura all’estero, “benedetta” anche da Massimiliano Allegri, Dybala sta vivendo una situazione opposta. Rappresenta infatti il perno della nuova Juve che avrebbe in mente il tecnico bianconero. Anche lui, come Ronaldo, andrà in scadenza di contratto nel 2022. La Juve vuole blindarlo fino al 2025. Ma a quali cifre? Paulo ha chiesto 12 milioni di euro. I bianconeri si sono spinti fino a 10. Ballerebbero due soli milioni di euro. Cifra che farebbe intendere ad un’intesa molto vicina.

Dybala rinnoverà, CR7 può partire

Questa è l’idea di Allegri. A breve la Juve incontrerà l’agente di Dybala, e si dovrebbe firmare il nuovo accordo per 10 milioni di euro a stagione più bonus. Sarà il simbolo della Juventus per i prossimi quattro anni. Ronaldo invece potrebbe davvero sbarcare a Parigi, per firmare un triennale da 20-22 milioni di euro a stagione. Il tecnico livornese ha chiesto la sua cessione, preferirebbe avere in avanti un altro profilo. Chi? I nomi sono due: Gabriel Jesus o Mauro Icardi. Calciatori differenti, ed ingaggi inferiori rispetto a CR7, che però garantisce un numero di gol, che nessuno, in questo momento, può replicare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui