Cagliari Calciomercato, al via le cessioni programmate

I rossoblu stanno iniziando a cedere gli elementi considerati in esuberoin

1641
esclusiva cagliari

Cagliari Calciomercato. In questo momento la dirigenza dei sardi ha fatto alcuni sondaggi, circa quelli che potrebbero essere i prossimi acquisti. Oltre a questo argomento, è di grande attualità anche il capitolo relativo alle cessioni. Gli isolani devono infatti cedere diversi elementi, considerati in esubero. Alcuni partiranno con la formula del prestito, e quindi faranno, successivamente, rientro in Sardegna. Altri invece verranno ceduti a titolo definitivo, per far cassa e poter reinvestire sul mercato in entrata. Abbiamo già parlato di questo argomento, mettendo in evidenza come alcuni dovranno lasciare Cagliari, in quanto possiedono un ingaggio elevato. Giulini ha intenzione di tagliare il monte ingaggi, sforbiciando alcuni elementi.

Cagliari Calciomercato, chi parte

Godin, Simeone, Gaston Pereiro, Nandez sono sup mercato. Ma non sono i soli ad essere in uscita. Ad esempio è sempre di proprietà del Cagliari Diego Farias. Il brasiliano è sulla lista dei partenti. Stavolta però, dovrebbe partire a titolo definitivo. Servono 6 milioni di euro per il suo cartellino. Alcuni club neopromossi nella massima serie, pare abbiano fatto qualche sondaggio. Ci sono state richieste anche dagli Emirati Arabi Uniti. A Cagliari per lui non c’è posto. Niente feeling con la tifoseria rossoblu e quindi cessione sicura. C’è poi da valutare la situazione relativa a tanti giovani della Primavera.

Cessioni

Sul mercato anche Alberto Cerri, che ha numerose richieste dalla cadetteria. Anche il polacco Walukiewiscz, in caso di buona offerta potrebbe fare le valigie. Da monitorare con attenzione anche la situazione relativa a Ceppitelli, mentre Klavan svincolato, lascerà la Sardegna.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui