Naithan Nandez fa le valigie, destinazione quasi scelta

Il centrocampista uruguaiano è pronto a lasciare la Sardegna, in arrivo la super offerta

2395
Nandez Napoli

Naithan Nandez va via, lascia la Sardegna dopo due buonissime stagioni. Il centrocampista rossoblu avrebbe ricevuto alcune offerte da alcuni top club. Serie A e Premier League, i campionati dove militano questi club. La squadra che sta spingendo maggiormente sull’acceleratore, è l’Inter di Zhang. Simone Inzaghi, nuovo tecnico dei nerazzurri, ha indicato nell’esterno della Celeste, il sostituto del partente Hakimi. Il marocchino dovrebbe cambiare maglia, e vestire quella del Paris Saint Germain. Per Hakimi il club milanese ha chiesto una cifra vicina agli 80 milioni di euro. Parte di essi verrebbero investiti per acquistare il calciatore del Cagliari di Tommaso Giulini.

Naithan Nandez, pronto a lasciare la Sardegna

Il centrocampista sudamericano al momento è impegnato con la sua Nazionale, ma il suo procuratore sta continuando a lavorare ed imbastire le varie trattative in essere. Il club del capoluogo sardo, ha il compito di sistemare il bilancio, e di tagliare in parte un monte ingaggi al momento insostenibile. Tornando all’affare Naithan Nandez, Giulini chiede una cifra compresa tra i 30 ed i 40 milioni di euro. I nerazzurri invece per evitare il grande esborso economico, che ora non possono permettersi, propongono un’altra soluzione.  I cartellini di Radja Nainggolan e quello di Matias Vecino.  Inoltre potrebbero inserire i cartellini in prestito di altri tre ragazzi, o in alternativa una somma in denaro.

Giulini vuole solo cash e taglia gli stipendi

Cagliari

L’obiettivo della dirigenza rossoblu invece vorrebbe solo cash per Nandez. Giulini ritiene l’affare Nainggolan slegato a questo. Per Vecino sarebbe un ritorno al passato. Vedremo, l’affare è in stand by, anche de Naithan è ormai destinato a lasciare il Cagliari. Intanto Giulini sta progettando la strategia più corretta per tagliare il monte ingaggi. A tal proposito silla lista partenti vi sono: Godin, Simeone, Nandez e Cragno. Per il primo la destinazione russa pare la più probabile, per Simeone si attende un’offerta dalla Premier League, mentre Cragno interessa a Lazio e Fiorentina.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui