Allegri ha chiesto due centrocampisti importanti

Massimiliano Allegri ha chiesto alla dirigenza juventina due elementi di qualità, vediamo di chi si tratta

576
allegri e la juve

Allegri come già indicato in precedenza, oltre ad essere il nuovo allenatore della Juventus, avrà anche dei poteri decisionali in ambito di calciomercato. Questa è stata una delle condizioni essenziali, che il mister livornese ha posto per accettare il ritorno a Torino. Alla seconda riunione svoltasi alla Continassa, con Nedved e Cherubini, Max è stato chiaro. Per rinforzare la squadra, servono alcuni ritocchi. Qualcosa verrà fatta nel reparto arretrato, con cessioni e arrivi, e la conferma di Chiellini e Bonucci, ritenuti ancora funzionali al progetto allegriano. Ovviamente gli interventi riguarderanno anche le altre zone del campo. Servirà un’altra punta, possibilmente una che fisicamente abbia un certo peso specifico.

Allegri ha chiesto due centrocampisti

Il reparto dove Massimiliano Allegri ha chiesto gli interventi più consistenti, è quello di centrocampo. Qui la Juve ha sofferto troppo durante la stagione, mostrando lacune importanti. Ecco che quindi servino interventi importanti be strutturali. Va colmato il gap in Italia, e in parte anche in campo europeo. Come? Con due innesti di qualità, in grado di innalzare il tasso tecnico di tutta la squadra. In mezzo al campo, la Vecchia Signora ha mostrato parecchi muscoli, ma poco cervello, troppo poco. Qualcuno quindi verrà ceduto in estate, per far spazio a due nuovi elementi.

I nomi per la Juve di Allegri

I nomi che sono sul taccuino di Cherubini, sono quelli dettati da Max. Si parte da Manuel Locatelli, cercato anche da Psg e Real Madrid, ma sempre più vicino alla Juventus. L’affare a luglio dovrebbe chiudersi in maniera ufficiale. Miralem Pjanic è una suggestione, ma con un ingaggio da 8 milioni netti a stagione (e 31 anni di età), sarà quasi impossibile rivederlo a Vinovo. Spicca poi il nome di Paul Pogba, che non ha rinnovato il proprio con il Manchester United, e che con Allegri ha un gran bel rapporto. Il suo ingaggio potrebbe essere “sopportato”, solo in caso di partenza di Cristiano Ronaldo. Nel caso saltasse il colpo gobbo Pogba, il nome indicato dal mister è quello del laziale Milnkovic Savic. Centrocampista strutturato, con buona tecnica, e molto bravo negli inserimenti in zona gol. Questi i nomi per il nuovo centrocampo bianconero.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui