Calciomercato Juventus: arriva la riunione mercato con Allegri

In settimana arriva il summit mercato dei bianconeri. Ecco cosa c’è sul tavolo

818
allegri e la juve

Calciomercato Juventus aperto. In settimana è previsto un incontro tra la dirigenza bianconera, ed il nuovo tecnico Massimiliano Allegri. Qui si potranno le basi, su quella che dovrà essere la campagna acquisti e cessioni del club. Il tecnico bianconero pare abbia una lista dei cosi detti “intoccabili”, ed una di quelli che preferirebbe cambiassero aria. Sarà sottoposta al vaglio del dirigenza, che comunque conosce a grandi linee, le idee e le volontà di Allegri. Negli incontri interlocutori, il tecnico avrebbe già fatto intendere quale siano le sue idee. Il club di corso Galileo Ferraris, cercherà di accontentarlo, rivolgendo sempre uno sguardo al bilancio.

Calciomercato Juventus, i nomi degli untouchble

Allegri ha la sua lista di intoccabili. De Ligt, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Danilo, Rabiot, Kulusevski, Chiesa, Dybala, Morata. Quelli che invece potrebbero partire sarebbero: Ronaldo, Bentancur, Arthur, Ramsey, Alex Sandro, Mc Kennie, Demiral, Rugani, De Sciglio. Queste le liste di Max, che vorrebbe anche dei calciatori in entrata. Giovedi dovrebbe essere la giornata dell’incontro do mercato, tea Allegri e la dirigenza juventina, rappresenta da Nedved, Cherubini e probabilmente anche il presidente Andrea Agnelli. L’incontro dovrebbe avvenire a Torino o a Milano. Il luogo non è stato precisato, per evitare curiosi e giornalisti.

Cosa vuole Allegri

Il tecnico vorrebbe determinate garanzie. Due difensori, un regista, un incursione ed una prima punta, sempre con il caso Cristiano Ronaldo aperto ed in attesa di soluzione. La Juve ha necessità di un terzino e un centrale difensivo di qualità. Sta per arrivare Donnarumma, con Szczsney in partenza. Il regista chiesto dal mister è Manuel Locatelli, con Miralem Pjanic sullo sfondo. L’altro centrocampista potrebbe essere un altro parametro zero, Hakan Calhanoglu. Davanti invece la prima punta potrebbe essere un ritorno. Moise Kean resta in pole position, anche se resta aperta la pista che porta al parametro zero Memphis Depay.

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui