Corsa Champions: quattro giornate di fuoco

Saranno quattro giornate davvero molto intense per tutte le squadre coinvolte nella corsa per un posto in Champions League.

720
champions League

Una lotta del genere non si vedeva da anni in Serie A: ci sono almeno cinque squadre che concorrono per tre posti.

Parliamo di Atalanta, Juventus, Milan, Napoli e Lazio. Probabilmente, anche a causa delle ultime prestazioni negative, la Roma di Fonseca è uscita da questa stretta cerchia.

Le quote

È interessante, in tal senso, notare le quote dei vari bookmakers presenti in rete, come quelli che offrono un bonus senza deposito delle scommesse sportive. Si parla di quote abbastanza equilibrate, con Juventus, Atalanta e Milan leggermente favoriti sul Napoli (che ha la quota più alta tra le quattro, 1,75 volte la posta). Una possibile qualificazione della Lazio pagherebbe circa 2,50 volte la posta mediamente.

Importanza degli scontri diretti: la classifica avulsa

Va detto che per determinare la posizione finale, per quanto riguarda due squadre giunte a pari punti, si considera come primo criterio quello dei risultati degli scontri diretti, poi la differenza reti degli scontri diretti stessi, la differenza reti in generale e infine i gol segnati. Per ora, ovviamente, non è ancora possibile fare troppi calcoli, considerando che mancano gli scontri diretti Juventus-Milan (andata 1-3 per i bianconeri) e Atalanta-Milan (Milan-Atalanta terminò 0-3).

Situazione delle squadre

Ma diamo un’occhiata alle situazioni di tutte le squadre coinvolte. Per quanto riguarda l’Atalanta, ci saranno ancora da affrontare Parma, Benevento, Genoa e come detto il Milan. Il pareggio contro il Sassuolo ha frenato la corsa dei bergamaschi, i quali hanno voglia di riscatto e di continuare a macinare punti. La differenza reti attuale è di +39.

Il Milan, invece, dovrà affrontare prima la Juventus, poi il Torino, il Cagliari e l’Atalanta. La squadra di Pioli si è ripresa dopo le due sconfitte consecutive, con Sassuolo e con la Lazio, vincendo col Benevento. Da capire ancora, quindi, come sarà la situazione scontri diretti, visto che ci sono due squadre contendenti ancora da affrontare. La differenza reti è di +19.

La Juventus di Pirlo ha forse il calendario più complicato, insieme alla Lazio: si parla di Milan, Sassuolo, Inter e Bologna. La vittoria contro l’Udinese, arrivata dopo una prestazione pessima dei bianconeri, potrebbe aver ridato fiducia. Sarà sicuramente molto importante il prossimo incontro con il Milan. La differenza reti attuale recita + 36.

Calendario sulla carta più agevole quello del Napoli, che però si è reso protagonista di un mezzo passo falso contro il Cagliari. Ci saranno, ora, Spezia, Udinese, Fiorentina e Verona. Sono solo due i punti che distanziano gli azzurri dalle tre avversarie dirette. Differenza reti che è di +36.

Per quanto riguarda la Lazio, invece, i biancocelesti dovranno affrontare Fiorentina, Parma, Roma e Sassuolo, e anche il Torino, gara da recuperare. Sicuramente non è un calendario facile, ma la squadra di Inzaghi è sulle ali dell’entusiasmo e potrebbe riuscire in una vera e propria impresa. La differenza reti attuale è di +11, ma come detto c’è una gara in più da giocare.

Giovane imprenditore in campo web è l'editore del giornale online News-Sports.it ed opera anche con: La Web Agency a Roma WebDesignRoma La nostra Web Agency Roma è un’agenzia che si occupa di tutto ciò che riguarda il tuo sito e della tua promozione online. Sia che tu abbia bisogno di mettere in rete la tua azienda o che voglia promuovere la tua attività online, anche partendo da zero, hai bisogno di un’agenzia che sappia progettare, sviluppare e mettere online il tuo prodotto L’ Ecommerce Acquistosicuro l sito offre un’ampia scelta di oltre 100.000 prodotti, dal’ informatica, all’abbigliamento, sempre aggiornati e con scontistiche che possono arrivare anche al 50% rispetto ai prezzi di mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui