Cagliari-Roma: probabili formazioni e dove vederla

Scontro quello alle 18.00 che prevediamo essere molto conservativo per la Roma, in vista dell’Europa League di giovedi

1312

Cagliari-Roma, partita che come già detto non ha più nulla da dire al campionato per la Roma che giovedi ha uno degli appuntamenti più importanti della storia, la semifinale con il Manchester United. Ma le dichiarazioni di Fonseca in conferenza chiaramente non sono state di resa: ”La partita contro l’Atalanta ha dimostrato che abbiamo la testa, è stata un buon esempio e domani vogliamo fare una buona partita e vincere. Non sarà facile ma ci proveremo” ha avvisato il tecnico alla vigilia della sfida con il Cagliari. Semplici senza lo squalificato Nainggolan, ma sempre con la disperata necessità di fare punti per avvicinare Benevento e Torino.

Cagliari-Roma, finalmente torna Smalling

La novità di questa settimana è il ritorno di Chris Smalling per sostituire Ibanez, espulso nella sfida di Giovedi contro l’Atalanta. Smalling che evidentemente si sta preparando per affrontare la sua ex squadra che lo ha lasciato andare proprio nella capitale in quest’inizio di stagione. In attacco riposano sia Mikhtaryan che Edin Dzeko, che danno spazio al solito Borja Mayoral e Carles Perez supportati da Lorenzo Pellegrini che smisterà palloni insieme a Villar a centrocampo, con Amadou Diawara che torna e darà una mano alla difesa. Partita che offrirà i 3 punti alla Roma per inseguire un posto in Conference League, ma che non interessa molto ai giallorossi che evidentemente hanno già la testa ad Old Trafford. Dove giovedi affronteranno il Manchester United nella gara di andata delle semifinali di Europa League.

CAGLIARI (3-4-1-2): Vicario; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Duncan, Lykogiannis; Joao Pedro; Simeone, Pavoletti. All. Semplici

A disposizione: Aresti, Tripaldelli, Klavan, Calabresi, Rugani, Zappa, Walukiewicz, Asamoah, Deiola, Cerri.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Fazio; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Carles Perez, Pellegrini; Borja Mayoral. All. Fonseca

A disposizione: Fuzato, Farelli, Juan Jesus, Santon, Reynolds, Spinazzola, Kumbulla, Cristante, Veretout, El Shaarawy, Mkhitaryan, Dzeko.

ARBITRO: Irrati di Pistoia

GUARDALINEE: Bresmes e Liberti

QUARTO UOMO: Abbattista

VAR: Pairetto

AVAR: DI VUOLO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui