Highlights Roma-Atalanta: finisce 1 a 1 allo Stadio Olimpico

All’Olimpico, va in scena la sfida tra Roma e Atalanta, incontro valevole per la trentaduesima giornata di Serie A.

1078

Highlights Roma-Atalanta, La squadra di Paulo Fonseca, dopo la cocente sconfitta esterna contro il Torino, affronta l’Atalanta per cercare di recuperare punti su chi le precede in classifica: Lazio e Napoli, impegnate questa sera al Diego Armando Maradona. La Dea invece attualmente al quarto posto in classifica, cercano la quinta vittoria consecutiva per portarsi al secondo posto.

Highlights Roma-Atalanta, bellissima partita ma Malinovski la sblocca

Primo tempo molto intenso all’Olimpico. Dopo una prima fase di gara in totale equilibrio, la squadra di Gasperini riesce a sbloccare la gara grazie alla rete di Malinovskyi, ben servito da Gosens. I nerazzurri sono riusciti a mettere in difficoltà la compagine giallorossa grazie soprattutto alle geometrie del talentuoso ucraino e alle accelerazioni di Zapata. La Roma, nonostante il buon avvio di partita, ha faticato a contenere le straripanti ripartenze degli ospiti non riuscendo quasi mai a liberarsi della pressione offensiva dei nerazzurri. Vedremo se nella seconda parte di gara, Fonseca opterà per qualche sostituzione nel tentativo di riequilibrare la gara.

Secondo tempo, dominio Atalanta fino all’espulsione di Gosens

Atalanta che rientra in campo con lo stesso piede del primo, totalizzando fino al 60esimo 20 tiri di cui 10 in porta contro un solo tiro della Roma. Partita che cambia aspetto come accade sempre nel calcio, con la seconda ammonizione rimediata da Gosens. Dea che quindi rimane in 10. Gasperini corre ai ripari e sostituisce Zapata per Toloi. Nulla possono gli uomini di Gasperini sulla bomba di Cristante. Il centrocampista giallorosso calcia potentemente dalla trequarti mandando la palla all’angolino basso alla destra di Gollini. Partita che dunque si ribalta e vede la formazione di casa spingere, mettendo a dura prova l’Atalanta che attorno all’80esimo appare sulle gambe e molto stanca. La partita dunque finisce 1-1 con due espulsioni, contando anche quella di Ibanez guadagnata con somma di ammonizioni nel giro di due minuti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui