Juventus-Parma: probabili formazioni e dove vederla

Sfida, quella allo stadium che serve a rilanciare i bianconeri in classifica, dopo il KO contro l’Atalanta che ha fatto molto male

1543

Juventus-Parma, non solo la Juventus ha visto sfuggire il decimo titolo consecutivo in Serie A, ma la sconfitta per 1-0 contro l’Atalanta ha anche messo a rischio che riesca a concludere la stagione nelle prime quattro posizioni. È preoccupante il fatto che l’ultima volta che la Juventus aveva 62 punti o meno in questa fase di una stagione fu nel 2010/11, quando arrivò settima! Nonostante abbia perso una sola delle ultime 15 partite casalinghe (13 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta, inclusi i tempi supplementari). La Juventus saprà che entrambe le sconfitte casalinghe subite in questa stagione di Serie A sono arrivate contro squadre che iniziano questo turno nelle ultime cinque posizioni.

Juventus-Parma, possibile coppia Dybala – Cristiano Ronaldo

Contro il Parma torna a difendere i pali Buffon che sostituisce Szczesny nel turno infrasettimanale; davanti a lui spazio sulle fasce a Cuadrado e Danilo con De Ligt e Bonucci, favorito su Demiral, a completare il pacchetto arretrato. In mezzo al campo possibile chance dal primo minuto per Arthur con Bentancur e lo slittamento di Rabiot in fascia considerate l’assenze di Chiesa e Bernardeschi e le condizioni non ottimali di Ramsey e McKennie. In attacco pronto a tornare Ronaldo con Dybala favorito per un posto al suo fianco su Morata.

Parma, fuori Juraj Kucka per una lesione

D’Aversa ritrova Hernani ma perde Kucka, alle prese con una lesione: il tecnico crociato dovrebbe riproporre gran parte della squadra vista a Cagliari, con qualche cambio tra difesa e attacco. Al posto di Laurini infatti potrebbe rivedersi dall’inizio Busi, mentre nel tridente ci sarà la possibilità di ritrovare dall’inizio Mihaila dopo i cinquanta minuti di Cagliari: con il rumeno conferme per Cornelius e Man. Per il resto non sono attese altre novità, con Bani e Osorio centrali e Pezzella terzino, e Brugman in regia, con Kurtic a completare il reparto.

Partita visibile su reti DAZN.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui