Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla

E’ arrivata l’ora di un altro match spettacolare, dopo la partita del PSG di ieri, oggi c’è Liverpool contro Real Madrid!

690

Liverpool-Real Madrid, dopo la partita di ieri, spaventosa, emozionante, insomma disputata dall’elite del calcio mondiale, PSG e Bayern Monaco, oggi alle ore 21.00 verrà trasmessa su Sky un’altro big match dal sapore di una vecchia finale, quello tra Liverpool e Real Madrid. Puntando sui padroni di casa, come scritto nella nostra rubrica europea dedicata ai pronostici e targata News-Sports.it, oggi per noi il Liverpool, spinti anche dalla carica del “boss” Jurgen Klopp, tenteranno il tutto per tutto riversandosi in attacco ma anche difendendo, come hanno fatto nella semifinale di due anni fa contro il Barcellona, dove hanno addirittura rimontato 4 gol, senza prenderne alcuno.

Liverpool-Real Madrid, solita coppia di difesa, Arnold senza amnesie questa volta?

Nessun cambio di formazione da parte dei reds, si potrebbe dire. Solita difesa, in vista delle assenze che ormai sappiamo, con Trent Alexander-Arnold sulla destra, Kabak e Phillips come centrali di difesa e Robertson sull’asse sinistro. A centrocampo c’è Thiago Alcantara che darà fisicità e qualità e che verrà supportato da Fabinho che potrà dare un contributo aiutando la difesa. Sempre presente Wijnaldum che si inserirà come ha sempre fatto. Il tridente offensivo, sarà composto da Momo Salah, Djogo Jota che sta passando uno dei suoi periodi migliori, e il solito Sadio Manè.

Real Madrid, certezza Vinicius – Karim Benzema

Formazione speculare quella del Madrid, rispetto a quella schierata all’andata. Si rivede Marcelo, mentre per il resto rimane tutto uguale. Coppia Vinicius – Benzema in attacco, finora veramente cinici e informissima, come visto nelle ultime partite disputate.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; A.Arnold, Kabak, Phillips, Robertson; Alcantara, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Jota, Mané. Allenatore: Klopp. A disposizione: Adrian, Tsimikas, Williams, Milner, Keita, Oxlade-Chamberlain, Shaqiri, Firmino, Origi, Jones.

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Militao, Nacho, Mendy; Valverde, Kroos, Casemiro, Modric, Marcelo; Benzema, Vinicius. Allenatore: Zidane. A disposizione: Lunin, Altube, Odriozola, Chust, Arribas, Marvin, Park, Isco, Asensio, Mariano Diaz, Rodrygo.

ARBITRO: Kuipers (Ola)

GUARDALINEE: Van Roekel e Zeinstra

QUARTO UOMO: Sidiropoulos (Gre)

VAR: Van Boekel

AVAR: Higler

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui