Roma Fonseca: contro l’Ajax in un clima pessimo

La Roma, che scenderà in campo giovedì e che rappresenta ormai l’unica squadra italiana in Europa, si trova testa a testa per l’ennesima volta contro Fonseca.

330
Roma contro Fonseca, il tecnico portoghese si ritrova a far i conti con la squadra

Roma Fonseca, ci risiamo. Dopo svariati scontri tra Fonseca e i giocatori della squadra giallorossa, l’allenatore portoghese si ritrova a fare i conti con la squadra ma anche con la società della nuova AS Roma; anche dopo il meraviglioso abbraccio con la squadra dopo la vittoria con lo Spezia. Seppur le chiacchiere sembrano esser state smentite in mattinata, sappiamo già che l’ambiente capitolino, soprattutto in questa stagione, non è mai stato tranquillo. A maggior ragione, in vista dello scontro valevole per la semifinale di Europa League contro l’Ajax, i giocatori compreso Fonseca, dovrebbero avere testa solamente alla sfida più importante piuttosto che bisticciare tra di loro, rischiando di compromettere una stagione che già è stata compromessa, con l’ormai mediocre campionato.

Roma e Fonseca: già trovato il sostituto?

E già, a seconda dell’esito dei quarti di finale di Europa League, si parla di un esonero del tecnico giallorosso, già a fine stagione. Allegri ha già espresso, seppur dietro le righe, il suo interesse a venire nella capitale per iniziare un progetto più che serio. Ma dall’altra parte la società romana ha fatto capire di aver forse già tra le mani, il tanto acclamato Maurizio Sarri. Ora il dubbio è: perchè mai esonerare un allenatore che è riuscito, dopo i vari infortuni e la rosa molto scarna, a portare la Roma ad essere l’unica squadra italiana a rappresentare l’Europa?

Fonseca e la Roma, giovedì con l’Ajax fuori il carattere

Lasciando da parte l’argomento Fonseca, la Roma fra 3 giorni si trova dopo anni ad affrontare una delle partite più importanti e decisive della stagione, anche se molto probabilmente passando il turno potrebbe incontrare il Manchester United. L’Ajax che non è più la squadra olandese di due anni fa, è comunque quel team che comanda come ormai ogni anno in vetta al campionato, quindi squadra veramente complicata da arginare. I prossimi due giovedì, saranno decisivi per il destino di Fonseca sulla panchina della Roma.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui