Highlights Udinese-Inter 0-0 : VIDEO e commenti

Si è appena conclusa la gara di Udine tra i nerazzurri e i bianconeri. Ecco come è andata con il riassunto

1831
Highlights Udinese - Inter

Highlights Udinese-Inter. Si è conclusa da poco la gara alla Dacia Arena tra l’Udinese e l’Inter valevole per l’ultima giornata del girone d’andata di Serie A. Andiamo a vedere com’è andata con le notizie della vigilia, il commento della gara e il video delle azioni salienti.

Highlights Udinese-Inter: le notizie della vigilia

Dopo l’Atalanta ecco oggi un altro avversario nerazzurro. Difficile vedere Nuytinck dal primo minuto, ma l’olandese lotterà per prendersi il suo posto, e a farne le spese sarebbe Bonifazi. Su Becao e Samir pochi dubbi, così come sull’impiego di Stryger sulla fascia destra. Sull’altra corsia il ballottaggio è tra Zeegelaar e Molina. A centrocampo Arslan è favorito su Walace. In attacco, al fianco del Tucu Pereyra, ci sarà uno tra Nestorovski e Lasagna. Nel caso in cui Gotti “rischiasse” quest’ultimo, promesso al Verona, sarebbe la sua ultima partita con la maglia dell’Udinese. Al suo posto, da settimana prossima, arriverà Fernando Llorente.

UDINESE (3-5-2) Probabile formazione: Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra, Lasagna. All. Gotti

L’Inter riparte dalle sue certezze, dalla formazione che ha battuto la Juve. Confermato Vidal a centrocampo, i due esterni Hakimi e Young, Lukaku davanti non si tocca. Conte non pensa al derby di Coppa Italia di martedì e respinge ogni pensiero di turnover.

INTER (3-5-2) Probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Highlights Udinese – Inter: video e commento

Occasione sprecata per i nerazzurri che non approfittano della sconfitta del Milan pareggiando 0-0 alla Dacia Arena. Partita sottotono, brutta, spezzettata. Pallino del gioco in mano all’inter per la maggior parte della gara,ma i friulani si sono difesi con ordine, spesso rinunciando ad attaccare. Occasione mancata e Milan campione d’inverno nonostante la sconfitta casalinga contro l’Atalanta. Ecco il video della gara con le azioni salienti:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui