Le 10 pagine social più seguite sul mondo del calcio

Dalle parodie de “Gli Autogol” allo storytelling calcistico di “Calcio Totale”

1860
Le 10 pagine social più seguite sul mondo del calcio

Gli appassionati di calcio non possono fare a meno di tenersi aggiornati e divertirsi attraverso le pagine social dedicate a questo sport. Ironici e talvolta irriverenti, questi spazi web riescono a informare e a intrattenere i propri follower in modo originale, utilizzando toni e modalità tutt’altro che mainstream. Abbiamo stilato la classifica delle 10 pagine con il maggiore séguito sul web, sommando, per ognuna di esse, i relativi seguaci delle principali piattaforme social, ovvero Instagram, Facebook e Twitter. Ecco la nostra top 10 delle pagine più popolari.

Le 10 pagine social più seguite sul mondo del calcio

1. Ironia, parodie e intesa vincente: il successo de “Gli Autogol”

Se ci sono persone che non conoscono Gli Autogol, sono sicuramente una netta minoranza. Probabilmente, la domanda più giusta da porsi é: “Esiste davvero qualcuno che ancora non li conosce?”. Con più di 5 milioni e mezzo di follower, i tre amici youtuber Alessandro Trolli, Michele Negroni e Alessandro Iraci sono diventati un punto di riferimento per gli amanti del calcio e non solo. Spesso ospiti di redazioni radiofoniche e trasmissioni sportive, come “Tiki Taka”, il trio ha mosso i suoi primi passi all’interno di un gruppo teatrale, da essi stessi fondato nel 2006, per arrivare a condurre poi, due anni dopo, una trasmissione comico-sportiva su Radio Ticino Pavia. Il successo non ha tardato a travolgere Gli Autogol, che non smettono mai di divertire con le perfette imitazioni dei protagonisti del mondo del pallone, gli amatissimi video de “La Serie A va in vacanza” o “La Serie A va a scuola”, che riprendono le principali vicende del campionato trasformandole in sketch comici, i cartoons, i meme e le parodie che non risparmiano nessuno. Non seguirli… è proprio un autogol!

2. Calciatori Brutti

Ciò che trovate su questa pagina è totalmente inventato e non vuole in alcun modo ledere i diritti delle persone citate. Forse“. Si presenta così Calciatori Brutti, creata il 5 maggio 2012 e che oggi ha un séguito di circa 4 milioni e 321 mila follower. Cavallo di battaglia della pagina è l’abbinamento di immagini divertenti a didascalie esplicative che spesso sono volutamente in completo contrasto con ciò che descrivono, oppure la pubblicazione di frame e meme con didascalie estremamente sarcastiche. Da non dimenticare, inoltre, il quotidiano post del “Buongiorno”, che spesso contiene foto di protagonisti del calcio colti in espressioni buffe o in momenti particolarmente divertenti e iconici. Chi legge non può fare a meno di ridere. Ma Calciatori Brutti non è solo questo. Sul sito, troviamo sezioni dedicate alle analisi e alle statistiche calcistiche più degne di nota, al marketing che ruota intorno al sistema calcio, “Le pagelle ignoranti” e anche una categoria dedicata alla musica e al cinema, di cui fanno parte “La lista delle venti canzoni di Fifa più belle di sempre” e “Tutti i film scelti da Mihajlovic per motivare il Bologna”. Originalità: voto 10!

3. Chiamarsi Bomber

Nata il 13 dicembre 2010, Chiamarsi Bomber conta oggi più di 3 milioni di follower. Con un titolo che fa riferimento alla moda di chiamarsi “bomber” tra amici, la pagina mescola sapientemente contenuti e post di natura satirica a notizie di nicchia, aneddoti particolari del mondo del calcio e meme ironici sui suoi protagonisti. Chiamarsi Bomber celebra i meriti e il talento di calciatori ed ex calciatori, come la totale assenza di cartellini gialli o rossi nella carriera dell’attaccante del Sassuolo Jeremie Boga o di gesti atletici pregevoli, come l’assist in scivolata e il gol del centrocampista del Manchester United Bruno Fernandes messo a segno contro il Leicester, nel match del 26 dicembre. Sul sito, inoltre, non mancano news di calciomercato e le esclusive, trattate al fianco di rubriche quali “Che fine hanno fatto”, che ripesca dal dimenticatoio vecchie glorie che sembrano oggi scomparse dai radar, oppure “Bomber della settimana” e “Bomber story”, sezioni che eleggono ironicamente il calciatore “eroe” della settimana o della storia. La pagina giusta per chi ama gli aneddoti più stravaganti e inediti del mondo del calcio.

4. Rompipallone

Una delle prime pagine dedicate al calcio e ai suoi “effetti collaterali”, Rompipallone nasce nel maggio del 2000. Grazie al suo stile e al suo particolare modo di informare, ha conquistato immediatamente tutti gli appassionati, raggiungendo più di 1 milione e mezzo di follower. “Qui si vive solo di pallone”, recita la descrizione su Facebook, così come si legge che Rompipallone contiene “calcio, satira, meme, ironia, video, notizie”, rimanendo fedeli all’unico scopo: parlare di calcio e di tutto ciò che ruota intorno ad esso concedendosi anche la possibilità di ironizzarci su.

5. Calciatoriignoranti

Al quinto posto della nostra classifica appare Calciatoriignoranti, pagina seguita da circa 1 milione e 207 mila follower. Non lasciatevi ingannare dal nome, potreste incorrere in un pregiudizio. Infatti, sia la pagina sia il sito sono ricchi di contenuti e approfondimenti esclusivi, come “Qual è la squadra che ha speso di più nel mercato invernale negli ultimi dieci anni?” oppure “Theo Hernandez: la potenza è nulla senza il controllo”. Accanto a rubriche dedicate ai campioni del pallone, troviamo anche “La trilogia del bidone” e “I palloni d’oro immeritati”. Sulla pagina Facebook, si invitano i follower a votare il proprio flop preferito, ironizzando sul rendimento di calciatori di ieri e di oggi. A Calciatoriignoranti non sfuggono neanche notizie come quella dell’ennesimo ritorno di Davide Ballardini sulla panchina del Genoa, servendosi di essa per scriverci un pezzo intitolato “La perversa storia d’amore tra Ballardini e il Genoa”, corredato da frame e immagini di film che riescono a creare una divertentissima satira intorno alla notizia. Una pagina ricca e diversificata, in cui il visitatore può immergersi nella lettura di un articolo sugli eroi calcistici di ieri e di oggi così come nella lettura dell’ultima news di calciomercato.

6. Serie A – Operazione Nostalgia

Conta circa 1 milione e 187 mila follower la pagina Serie A – Operazione Nostalgia. Ideata nell’ottobre del 2014, l’intento dei suoi fondatori è quello di affrontare le notizie e i temi del nostro campionato e di ripescare dal passato i momenti più emozionanti che il calcio ha saputo regalare ai suoi spettatori, facendo riaffiorare la nostalgia di quei tempi e di quei protagonisti. La nostalgia è infatti il “sentimento-guida” di questa pagina, come dimostra ampiamente il suo nome e le sezioni presenti sul sito, come “Eroi”, “Momenti di Gloria”,”Operazione Nostalgia Stars”. Grande successo ha l’iniziativa dei “raduni”, che intende riunire in una determinata sede vecchie e nuove glorie del calcio: fino a marzo 2020, sono stati 105 i giocatori ad aver partecipato ai raduni organizzati. Approfondimenti, contenuti inediti, pagelle, curiosità e aneddoti sono tutto ciò che troverete su Serie A Operazione Nostalgia, mentre la pagina facebook si diverte anche nella pubblicazione di post ironici sul mondo del pallone e non solo.

7. Delinquenti prestati al mondo del pallone

Creata nel settembre 2013, Delinquenti prestati al mondo del pallone ha oggi un séguito di circa 1 milione di follower. La pagina ha come unico obiettivo quello di “venerare il calcio e i calciatori che in campo danno cuore, polmoni e anima”. Il blog presenta un’interessantissima sezione, quella intitolata “Cose di calcio”, categoria che comprende speciali e approfondimenti trattati come “top list”, aneddoti calcistici memorabili all’interno di “Vecchi tempi”, così come un intero spazio dedicato agli stadi delle società calcistiche denominato “Stadi del mondo”. Impossibile non menzionare “Il pagellone delinquenziale”, una pagella che valuta, in maniera quanto più oggettiva possibile, il rendimento delle squadre di Serie A in una determinata stagione. Delinquenti prestati al mondo del pallone è un blog completo che fa della satira la sua arma vincente.

Le 10 pagine social più seguite sul mondo del calcio

8. Romanzo Calcistico

Pagina dedicata ai momenti storici e iconici di questo sport, nasce nel 2009 da un’idea di Gigi Potacqui, che la concepisce come il risultato delle due sue più grandi passioni: calcio e scrittura. Romanzo Calcistico conta oggi circa 930 mila seguaci. Dall’estetica elegante, con l’immagine del profilo di un pallone che gradualmente si assottiglia fino a trasformarsi nelle pagine di un libro, Romanzo Calcistico ripercorre le migliori biografie e gli aneddoti più emozionanti del mondo del pallone. Ma non si limita a trattare il calcio dei giorni nostri. Spesso, infatti, la pagina pubblica e descrive frammenti di storia, come per esempio quello de “La tregua del dicembre 1914”, occasione in cui i soldati inglesi e tedeschi uscirono dalle loro trincee, deposero le armi, si guardarono e si abbracciarono. Fu nel giorno di Natale, in quel clima di festa, che qualcuno calciò dal fondo della trincea inglese un pallone di stracci. Una pagina imperdibile per gli appassionati di calcio e della sua storia.

9. Unfair Play

Ironica, sarcastica e irriverente, Unfair Play svela la sua natura fin dalla scelta del nome. La pagina, seguita da circa 155 mila persone, si presenta così su Facebook: “Non tifiamo per nessuno e non rispettiamo nessuno. Unfairplay nasce per essere irriguardosa. Inizialmente, pensavamo che per indignare quanta più gente possibile si dovesse scherzare sulla religione. Ma i tifosi sono più permalosi”. Senza pietà, la pagina ironizza sulle vicende e i protagonisti del calcio, senza alcuna distinzione e senza alcun favoritismo. Unfair Play informa i lettori con il suo stile ben definito, pungente e carico di ironia. Insomma, una pagina sconsigliata a tutti i tifosi permalosi, ma caldamente consigliata agli amanti del sarcasmo e dell’autoironia.

10. Calcio Totale

Nel settembre 2018, tre amici di Manduria, accomunati dall’amore per il calcio, danno vita alla pagina Calcio Totale, che descrivono come un “contenitore di emozioni, storie, di vita e colori”. Il proposito di Calcio Totale è quello dello “storytelling calcistico”, di trattare e commentare qualsiasi frammento, argomento e notizia riguardante il mondo del calcio, dagli aneddoti passati alla stretta attualità, dal calciomercato a quello giocato. Oggi seguita da circa 131 mila persone, Calcio Totale é anche ricca di contenuti inediti, come dimostrano le categorie del sito “Le nostre esclusive”, “Storie di periferia” e “Calcio Totale Racconta”, sezione che approfondisce le vicende e le notizie più disparate. Pagina assolutamente consigliata!

FONTE: https://news.superscommesse.it/gli-speciali/2020/12/dalle-parodie-de-gli-autogol-allo-storytelling-calcistico-di-calcio-totale-la-top-10-pagine-social-piu-seguite-sul-mondo-del-calcio-408420/

Giovane imprenditore in campo web è l'editore del giornale online News-Sports.it ed opera anche con: La Web Agency a Roma WebDesignRoma La nostra Web Agency Roma è un’agenzia che si occupa di tutto ciò che riguarda il tuo sito e della tua promozione online. Sia che tu abbia bisogno di mettere in rete la tua azienda o che voglia promuovere la tua attività online, anche partendo da zero, hai bisogno di un’agenzia che sappia progettare, sviluppare e mettere online il tuo prodotto L’ Ecommerce Acquistosicuro l sito offre un’ampia scelta di oltre 100.000 prodotti, dal’ informatica, all’abbigliamento, sempre aggiornati e con scontistiche che possono arrivare anche al 50% rispetto ai prezzi di mercato.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui