Cagliari Calciomercato: senza Rog cosa cambia, arriva Nainggolan e non solo

1505
Cagliari
Foto LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari ( Italia )Sport CalcioConferenza stampa di Tomaso Giulini, Daniele Dessena e Marco Sau ad Asseminello ad Assemini (Cagliari )Nella foto: Daniele Dessena Tomaso Giulini Marco Sau Photo LaPresse - Enrico Locci 04 08 15 Cagliari (Italy)Sport Press Conference by Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau to Asseminello (Cagliari) Pictured: Tomaso Giulini, Daniele Dessena and Marco Sau

Cagliari calciomercato, un qualcosa che sta mutando di ora in ora. La situazione legata al brutto infortunio occorso a Rog (rottura del legamento crociato del ginocchio destro), ha cambiato i piani del mercato invernale del club di Tommaso Giulini. Adesso senza il centrocampista ceco, i piani per rafforzare la squadra subiranno una brusca sterzata. Nei piani del club c’era sicuramente l’acquisto di un centrocampista, per rimpolpare il reparto, e per dare ulteriore qualità al settore nevralgico del campo. Con questo grave infortunio, invece le pedine mancanti diventano inevitabilmente due. La prima come tutti sanno, porta al nome di Radja Nainggolan. Il belga in uscita dall’Inter, è il primo obiettivo dichiarato dei rossoblu.

Cagliari calciomercato, operazioni in corso

Oltre al capitolo Ninja, di cui abbiamo parlato ampiamente, e del quale attendiamo ulteriori sviluppi, si aprono due scenari. Il primo porterebbe ad un secondo colpo in entrata, sempre che le finanze della società siano in grado di sostenere un doppio esborso economico, soprattutto in un momento cosi delicato a livello globale. L’alternativa, a sua volta, potrebbe percorrere due strade differenti. La prima potrebbe portare ad un rinforzo derivante da un’operazione di scambio. Un’ipotesi da non scartare, in un mercato povero di liquidità. C’è poi la possibilità che porterebbe alla valorizzazione si un giovane, da lanciare ed inserire realmente nell’impianto di coloro che giocano stabilmente.

Arriva il Ninja

Ecco Nainggolan. Il Ninja arriva subito, in prestito fino a giugno, con parte dell’ingaggio pagato dai nerazzurri. Si chiude la telenovela, anche se manca ancora l’ufficialità, che dovrebbe arrivare prestissimo. Il nome che viene immediatamente in mente è quello di Ladinetti, baby pronto a spiccare il volo in maniera definitiva. Intanto continuano i movimenti su Pavoletti e Cerri in maniera particolare.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui