Applicazione postepay non funziona, ecco cosa è successo, dati a rischio?

Diversi utenti stanno riscontrando problemi di accesso alle applicazioni mobile di poste italiane

15647
Applicazione postepay non funziona. Diversi utenti stanno riscontrando problemi di accesso alle applicazioni mobile di poste italiane

Applicazione postepay non funziona. Da questa mattina numerosi utenti stanno segnalando alcuni problemi di accesso alle app postepay e bancoposta sia da Iphone che da Android.

I problemi con Postepay e BancoPosta sono iniziati in prima mattinata di oggi e hanno colpito a grappolo gli utenti in tutta Italia che, tentando l’accesso all’app, si sono ritrovati con schermate d’errore che riferivano errori nelle operazioni.

Applicazione postepay non funziona da questa mattina alle 8

Le prime segnalazioni sono comparse su Downdetector intorno alle 8:00 con diversi utenti che lamentavano di non riuscire ad accedere al conto corrente postale e alla propria Postepay. Intorno alle 12:00 Poste Italiane ha risposto ad alcuni commenti sulla sua pagina Facebook, anche se in modo piuttosto generico: “Ciao, ti informiamo che stiamo lavorando per risolvere la problematica il prima possibile. Ci scusiamo per il disagio e ti invitiamo a ripetere l’operazione in un secondo momento. Grazie per la segnalazione“. 

I problemi sono relativi alla controparte mobile e basta poco per accorgersene. Tentando l’accesso via app PostePay e BancoPosta ci si ritrova davanti a caricamenti lenti e infruttuosi, schermate d’errore che riportano connessioni internet disattivate e molto altro. Il risultato è sempre lo stesso: impossibile aprire l’app.

Da allora si è scatenato il panico sul web e soprattutto sui social con l’hashtag #postepaydown apparso tra i trend topic di giornata su Twitter. Diversi utenti hanno espresso la loro preoccupazione sui loro dati personali impauriti dal fatto che il disservizio potesse essere stato causato da un possibile attacco hacker.

Applicazione postepay non funziona: dati a rischio?

Niente panico: si è trattato di un down dei server ampiamente diffuso e che ha coinvolto e sta coinvolgendo migliaia di clienti Postepay. Nessun rischio quindi per i vostri risparmi ma solo un errore momentaneo nella corretta fruizione dei servizi digitali Poste Italiane. La situazione dovrebbe essere già ritornata alla normalità.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui